Gli Incanti di Natale animeranno la città di Loano

Gli Incanti di Natale animeranno la città di Loano nelle festività natalizie. Loano Circo Natale unoL’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano ha predisposto un ricco calendario di appuntamenti per accompagnare le giornate di festa.
In programma ci saranno concerti, presentazione di libri, mercatini di Natale, iniziative per le famiglie, presepi, eventi sportivi. Confermati anche il tradizionale tuffo in mare invernale e gli spettacolari fuochi d’artificio.
Novità di quest’anno sarà il Capodanno in Piazza, un grande spettacolo di fine anno in compagnia del conduttore di Radio Deejay Mauro Miclini, DJ Cugi e il rapper italiano ENSI.

Il 5 dicembre Loano accenderà le Mille luci delle Feste. La festa coinvolgerà alle ore 14.00, in Piazza Italia, gli alunni dell’Istituto Comprensivo Loano-Boissano che eseguiranno un concerto di canti natalizi. Alle 16.00 sarà inaugurata la mostra “La casa sull’albero” a favore dell’Istituto Pediatrico G. Gaslini di Genova.
Dalle 16.30, ad animare il pomeriggio sarà l’Associazione “U Gunbu de Löa” che presenterà un ampio repertorio di canti della tradizione popolare natalizia.
Alle 17.30, l’illuminazione del grande albero di Natale in Piazza Italia darà il segnale d’accensione delle luminarie artistiche. Una calda atmosfera natalizia avvolgerà Loano. Le luci disegneranno i contorni degli angoli più belli e le decorazioni natalizie vestiranno a festa la città.

A creare l’atmosfera di festa sarà anche il “Villaggio di Natale” nei Giardini San Josemaria Escrivà, allestito dall’Associazione Centro Culturale Polivalente di Loano. Tanti piccoli chalet nel cuore della città ricorderanno l’atmosfera dei mercatini dei paesi del Nord d’Europa. Il mercatino Magie di Natale offrirà ai visitatori un’ampia scelta di oggetti legati al periodo di festa. Non mancheranno golosità e bevande tipiche della stagione fredda. Il mercatino aprirà dalle ore 15.30 alle 19.00, il 5, 6, 7, 8, 13, 14 dicembre e dal 20 dicembre al 6 gennaio, tutti i giorni, escluso il 25 dicembre. I giardini saranno abbelliti con una scenografia da fiaba. Dai grandi cedri scenderanno freddi cristalli e giochi di luci e alberelli comporranno un giardino d’inverno. Ci sarà la casetta di Babbo Natale, dove i bambini potranno imbucare le loro letterine, e un elfo trucca-bimbi per i più piccini. Inoltre, il 7, 21, 28 dicembre si svolgerà l’iniziativa Circo Natale, laboratorio di arti circensi con il gruppo Circo Incerto.

Nel periodo delle feste si intrecceranno due iniziative che hanno conquistato un posto importante nella programmazione culturale loanese Libri sotto l’albero e Loano per la Cultura. Nella Civica Biblioteca, il 6 dicembre alle 16.00, in collaborazione con l’Associazione Dopodomani Onlus, Giorgio Genta presenterà il libro “Vita Felice del Bengalin e del suo variopinto equipaggio”. Il 14 dicembre, sempre alle 16.00, sarà offerto un assaggio della cucina bianca con il libro “Il bianco della cenere, la forza delle piccole cose nel lavoro di una comunità. Un viaggio nella cucina bianca con il Comune di Mendatica” e con una piccola degustazione. Il 21 dicembre, alle 16.00, sarà presentato il

libro “Dall’altra parte” del giornalista loanese Luca Berto, edito dal Comune di Loano. Il 27 dicembre alle 15,30 toccherà al racconto testimonianza “La notte prima della fine” del musicista Vittorio Attanasio e il 4 gennaio tornerà l’appuntamento con le Poesie in musica.
A condurre gli incontri sarà la curatrice della rassegna Graziella Frasca Gallo della Gazzetta di Loano. L’accompagnamento musicale e canoro sarà affidato al Maestro Roberto Sinito.
L’appuntamento con gli autori proseguirà il 7 dicembre, alle 16, nella Sala Consiliare, in collaborazione con la Pro Loco Loano che ha invitato Nice Piana a presentare il suo libro di favole “Felicino il ciuchino… e altre fiabe”.
Il 19 dicembre alle ore 17 in Biblioteca, Cristiano Bosco dialogherà con il giornalista Marco Fantasia autore del libro “Una storia sorridente – La Rai di Genova raccontata dalle origini”.
Infine, in collaborazione con l’UNITRE di Loano, il 13 dicembre, alle 16.00 nella Sala Consiliare, il vice Sindaco Remo Zaccaria presenterà il progetto “Il restauro di San Sebastiano”

Il 7 dicembre prenderà il via la rassegna “Musiche celesti”, un programma di concerti di musica sacra e natalizia nelle chiese di Loano. Protagonista della serata inaugurale, che si svolgerà alle 21.00 nella Parrocchia Santa Maria Immacolata, sarà Paola Arecco (pianoforte). La rassegna proseguirà il 13 dicembre nella Parrocchia S. Pio X, dove ad esibirsi, alle 21.00, sarà il trio composto da Claudia Murachelli (voce soprano), Gianni Gollo (flauto traverso) e Paola Arecco (pianoforte). Il 20 dicembre le Musiche Celesti si sposteranno nella Parrocchia di Sant’Agostino e Santa Rita. Qui alle 21.00 si svolgerà il concerto della formazione Briozzo Duet (Melissa e Simona Briozzo). Infine, il 26 dicembre, alle ore 16.30 nel Convento di Monte Carmelo, si esibirà il duo composto da Alessia Privitera, flauto, e Gianpaolo Minuti, pianoforte.
L’Oratorio N.S. del SS. Rosario, ospiterà tre concerti della rassegna. Il 27 dicembre alle ore 17.00, Magic Horn Ensemble eseguirà il Concerto di Natale che chiuderà l’edizione 2014 de “I Concerti dei Turchini – Le Musiche dell’anima”. Il 3 gennaio, nell’ambito de “I concerti di San Torpete” l’Associazione Musicale Amici dell’organo e l’Associazione S. Ambrogio Musica presenteranno alle 18.00 il concerto d’organo di Silva Manfrè. Il 5 gennaio, infine, si svolgerà alle 21.00 il concerto dell’Associazione Musicale Loanese.
Completerà il programma della rassegna “Musiche Celesti” il concerto dell’Associazione Musicale Loanese, in memoria di Matteo Vadori, “Colonne sonore e musiche natalizie”, in programma il 27 dicembre, alle 20.00 in Sala Consiliare.

La musica risuonerà anche nelle piazze e nelle vie cittadine. Due gli appuntamenti con le band giovanili. Il 20 dicembre e il 4 gennaio, in piazza Rocca alle 16.00, YEPP Loano darà vita a due concerti con giovani gruppi musicali del territorio.
La musica itinerante animerà le vie del centro il 24 e il 31 dicembre dalle ore 16.00. Protagonista sarà la Sbanday Street Band, marching band nata all’interno dell’Associazione Musicale Loanese, che eseguirà nel primo appuntamento brani tradizionali natalizi di tutto il mondo e nel pomeriggio dell’ultimo giorno dell’anno un repertorio di brani da festa per annunciare il Capodanno in piazza.
La serata musicale in attesa del nuovo anno prenderà il via alle 22.00 e proseguirà fino alle 2. Ad aprire lo spettacolo sarà il DJ Cugi, poi toccherà a Mauro Miclini, colonna musicale e

storico conduttore di Radio Deejay. Miclini è tra i più stimati dj italiani. Dal 1996 si occupa della selezione e mixaggio delle compilation “Hit Mania Dance” che più volte hanno raggiunto le prime posizioni della classifica italiana di vendita. Attualmente su Radio Deejay firma Sunday Morning, programma tutto musicale in onda la domenica mattina.
Sul palco salirà poi il rapper torinese ENSI che presenterà “Rock steady”, il suo ultimo disco pubblicato dalla Warner. Jari Vella, in arte ENSI, ha iniziato a intonare rime insieme al fratello Raige e all’amico Rayden e con loro ha fondato Onemic. Si è fatto da subito notare nell’ambiente hip hop piemontese e ha pubblicato due album indipendenti. Attualmente è conduttore di “One two One Two” su Radio Deejay. Dopo l’esibizione di ENSI si continuerà a ballare con il DJ Cugi.
Il primo gennaio Aspettando i fuochi, alle 16.00 sulla Banchina del Porto, si svolgerà il concerto del duo Dolceamaro che eseguirà un repertorio di cover di musica leggera italiana e straniera. Alle 18.00 sul molo Kursaal, andranno in scena gli spettacolari fuochi d’artificio.
In piazza Rocca, alle ore 16.00, il 3 gennaio si potrà apprezzare il rhythm and blues dei No Trouble Soul con la voce di Arya Delgado e il 6 gennaio il gruppo folk “U Gunbu de Löa- Verzi” con canzoni natalizie, brani dialettali liguri, insieme ad alcuni dei più noti canti della tradizione popolare italiana.
Tornerà nelle feste di Natale l’iniziativa Racconti d’Inverno, organizzata dall’Associazione Compagnia dei Curiosi nell’ambito della decima edizione del Premio Nazionale Città di Loano per la musica tradizionale italiana. Il 28 dicembre i suonatori delle Valli Occitane insieme a Sergio Berardo e il gruppo La Quimèra daranno vita dalle ore 16.00, nelle vie del centro storico, alla Festa Occitana con gran ballo in Piazza Italia. Il 2 gennaio alle 21.15, nella Biblioteca Civica si svolgerà la presentazione-concerto dell’album “Crescendo” del Duo Bottasso.

Il 29 e il 30 dicembre, Loano impazza per gli artisti in piazza offrirà a residenti e turisti due giornate dedicate al “teatro di strada”. Le vie e le piazze del centro storico saranno animate da colorate parate di artisti, da un laboratorio di circo e da spettacoli di trampolieri, equilibristi e giocolieri.

I mercatini di Natale animeranno la città per tutto il periodo delle feste. Al mercatino “Magie di Natale” si aggiungeranno Artigianalmente Mestieri in Piazza e il Mercatino di Antiquariato e collezionismo, che si svolgerà, come sempre, la seconda domenica di ogni mese, sotto i portici di Corso Europa.

Il 28 dicembre, dalle ore 10.00, nei Bagni Nettuno, si terrà la XXVIII^ edizione del Cimento Invernale di Nuoto. Nello specchio acqueo antistante i Bagni Nettuno gli appassionati cimentisti si metteranno alla prova affrontando il tradizionale “tuffo in mare” di fine anno. La festa in riva al mare sarà accompagnata dalla musica e dall’animazione di Luca Valentini di Radio Onda Ligure.
Il calendario delle manifestazioni sarà, inoltre, arricchito dalle gite di Loano non solo mare e dalla mostra “La Casa sull’Albero, salviamo i sogni di Piccolo Blu”, a favore dell’Istituto Pediatrico Gaslini di Genova che resterà allestita in Palazzo Doria dal 5 dicembre all’8 gennaio.

Lo sport animerà il Natale loanese con numerosi appuntamenti: il 6 dicembre si svolgerà l’International Fight Show – Memorial Mimmo Polizzano organizzato dall’ A.S.D. Team Polizzano Perlungher, il 7 dicembre sarà la volta del Torneo di Basket “Maestro E. Garassini” promosso dall’A.S.D. Basket “M.° E. Garassini”, il 13 dicembre e il 17 gennaio il Palazzetto dello Sport Garassini ospiterà il Campionato Italiano Serie A Calcio A 5 per Atleti Sordomuti organizzato da Loano Insieme, ed infine dal 27 al 30 dicembre l’A.S.D. Loanesi San Francesco sarà impegnata nel Torneo di calcio giovanile Città di Loano – Ettore Mussi, riservato alle categorie Pulcini e Piccoli Amici.