Savona, danni maltempo: il Comune ha istituito fondo di 100 mila euro a disposizione di privati cittadini ed attività commerciali

Il Comune di Savona ha istituito, con risorse proprie finanziate da parte Savona Palazzo del Comunecorrente del Bilancio 2014, un fondo pari a euro 100.000 a disposizione di privati cittadini ed attività commerciali, che hanno subito danni a seguito degli eventi calamitosi che hanno colpito anche la città di Savona lo scorso 15 novembre.
“Si tratta di una prima risposta – dichiarano gli Assessori al Bilancio Luca Martino ed alla Protezione Civile Jorg Costantino – elaborata a seguito della costituzione della task force istituita ad hoc dall’Amministrazione per fare il punto dei danni registrati ed attivare le procedure necessarie a risollevarsi. All’ammontare di euro 100.000 del fondo, si sommano euro 200.000 del Fondo di Riserva del Bilancio, che rimangono a disposizione nel caso si presentassero ulteriori necessità di copertura danni”.

Advertisements