Giornata Porte Aperte sulla Salute Mentale Femminile

Venerdì 10 ottobre 2014, in occasione della Giornata mondiale sulla salute Donna stress 01mentale, si terrà la seconda edizione dell’iniziativa Ospedali a Porte Aperte dedicata alle donne che soffrono di disturbi mentali, neurologici o del comportamento.

All’iniziativa (H) Open Day aderiscono gli ospedali italiani che sono parte del Network Bollini Rosa dell’ONDA, i quali, in occasione di questa giornata offrono servizi gratuiti clinico-diagnostici e informativi alla popolazione femminile (visite, counselling, info point e distribuzione materiale informativo).
Scopo della Giornata è sensibilizzare la popolazione sull’importanza della diagnosi precoce, favorire l’accesso alle cure e superare paure e pregiudizi nei confronti delle malattie mentali, che rappresentano uno dei più gravi problemi di salute pubblica.
Anche l’Asl 2 Savonese ha aderito all’iniziativa con le seguenti modalità:

Ospedale S.Paolo di Savona – Presso il Day Hospital SPDC, sito al piano terra del Padiglione Astengo, dalle ore 8.00 alle ore 13.00 personale sanitario sarà a disposizione per informazioni sul programma di prevenzione e sugli interventi terapeutici relativi alla patologia psichica in gravidanza e puerperio. Referenti: Dott.ssa Barlocco Tel. 019.840.4211

Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure – Informazioni sul trattamento dei Disturbi Psicogeni della Alimentazione. Presso il CDAA (Centro Disturbi dell’Adolescenza e dell’Alimentazione), al secondo piano del Padiglione Racamier, dalle ore 8.00 alle ore 13.00, esperti e professionisti del settore saranno a disposizione per informazioni e consulenze. Referenti: Dott.Cerro e Dott.ssa Fiscella Tel. 019.623.5021

Per maggiori informazioni su entrambe le iniziative è possibile anche contattare il Referente organizzativo della Giornata, la Dott.ssa Silvia Orengo allo 019 840 4245.

Per ulteriori dettagli sulla giornata Nazionale e sulle altre attività organizzate dall’ONDA (Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna) è possibile visitare il sito www.bollinirosa.it.