L’eurodeputato ligure Benifei nominato Segretario D’Aula della delegazione del PD al Parlamento Europeo

L’eurodeputato ligure Brando Benifei è stato nominato Segretario D’Aula Benifei Parlamento Europeo bisdella delegazione del Partito Democratico al Parlamento Europeo dalla Presidente della delegazione Patrizia Toia.

L’incarico – assegnato insieme a quelli dei due Vicepresidenti e del Tesoriere, andati rispettivamente a Isabella De Monte, Massimo Paolucci e Daniele Viotti – completa la squadra che guiderà nei prossimi anni la delegazione italiana nel gruppo Socialisti&Democratici.

Un’investitura importante e una grande soddisfazione per Benifei, alla sua prima legislatura all’Europarlamento, che così commenta la nuova nomina:

“Sono contento che si sia deciso di puntare su di me per un incarico di responsabilità, cercherò di essere all’altezza. Si tratta di un’attività impegnativa, che mi permetterà di “farmi le ossa” nel lavoro parlamentare, in quanto dovrò preparare nel merito e poi gestire in aula le votazioni dei 31 eurodeputati PD nelle plenarie di Strasburgo e nelle miniplenarie a Bruxelles, cioè nei momenti in cui si svolgono le votazioni finali sui provvedimenti dopo i passaggi in commissione svoltisi nelle settimane precedenti”.

La nomina a Segretario d’Aula si affianca alle attività nelle Commissioni Esteri e Lavoro, di cui Benifei è membro, che stanno iniziando a esaminare i primi dossier provenienti dalla passata legislatura, in attesa dell’insediamento della nuova Commissione Europea in autunno.