Sul lungomare di Loano la tradizionale Sagra del Crostolo

L’estate loanese offre gustosi pretesti per scoprire i sapori della cucina Loano Sagra Crostololocale. Le sagre rappresentano una occasione per degustare prodotti e piatti tipici, che sono frutto delle tradizioni e della cultura popolare.

L’11 e il 12 luglio, sul lungomare di Loano, nei pressi della Casetta dei Lavoratori del mare si svolgerà la tradizionale Sagra del Crostolo. Per due giorni, intorno alla grande padella di acciaio di oltre 2 metri di diametro saranno confezionati e fritti in più di 200 litri d’olio i “Crostoli” e i “Fugassin”.

Il primo giorno, dalle ore 17.00, si potranno gustare i “Crostoli”, dolce tipico della riviera, simile alle “bugie” o “chiacchere”, il cui impasto si ottiene con farina, uova, zucchero, acqua lievito e aromi.

Il secondo giorno, sempre a partire dal pomeriggio, a friggere nel padellone saranno i “Fugassin”, impasto salato di farina, acqua, lievito, olio di oliva e aromi. Serviti caldi potranno essere accompagnati dalla pancetta.

Ad amalgamare gli ingredienti, secondo le tradizionali ricette che si tramandano di generazione in generazione, saranno le esperte cuoche dell’Associazione “Sagra del Crostolo”.