Iniziato a Loano il Campionato Italiano Assoluto di Vela d’Altura 2014

Prime regate al largo di Loano per le 37 barche impegnate nel Campionato 3 Campionato Loano 2014 _FTO3970 copiaItaliano Assoluto di Vela d’Altura 2014, l’evento di punta del calendario nazionale agonistico riservato alle imbarcazioni a chiglia con certificato di stazza ORC International, organizzato dallo Yacht Club Marina di Loano con la collaborazione del Circolo Nautico Loano e di Marina di Loano (base logistica della manifestazione), e il patrocinio della Federazione Italiana Vela, dell’Unione Vela d’Altura Italiana e del Comune di Loano.

Molto belle le condizioni meteo della giornata, con un vento tra i 10 e 12 nodi d’intensità (200° la direzione) e un sole che soltanto nel fine pomeriggio ha lasciato spazio a qualche nuvola. Molto avvincenti, fin da subito, le regate ottimamente gestite in acqua dal Comitato di regata presieduto da Francesco Sette, due prove tra le boe su percorso a bastone.

Nella prima regata, successi nel Gruppo A per il Campione Italiano in carica Duvetica White Goose, l’Arya 415 di Sergio Quirino Valente (timoniere Alessandro Marega e tattico Paolo Pinelli) e nel Gruppo B per l’NM 38 Scugnizza dell’armatore-timoniere Enzo De Blasio (tattico Daniele De Tullio). Nella seconda nuova affermazione di Duvetica White Goose, vero protagonista della giornata, nel Gruppo A e successo del T-34 Angry Red Unitenergy di Domenico Cicala (Carlo Varelli al timone e Guglielmo Giordano alla tattica) nel Gruppo B. Sul sito web del Campionato Italiano d’Altura, all’indirizzo www.campionatoitalianoaltura2014.it le classifiche complete e i vari vincitori delle singole classi.

Domani, dalle 11, barche in acqua per la seconda giornata del Campionato, manifestazione che si concluderà domenica con le ultime regate della serie e la premiazione nel corso della quale saranno assegnati i titoli italiani d’altura. Sabato sera, invece, è in programma il Crew Party presso il Marina Beach Loano, una delle iniziative collaterali ideate dallo Yacht Club Marina di Loano per offrire ai partecipanti la miglior accoglienza possibile.