Ceriale, rassegna teatrale: ma il matrimonio perfetto esiste davvero?

Ottimo l’esordio della rassegna Teatrale “In scena!” con “Sarto per Terzo millennio - Coppia 2signora”, messo in scena dalla Compagnia Teatrale Quarta Parete di Piacenza, che ha proposto un’originale interpretazione della commedia di Georges Feydeau, molto apprezzata dal pubblico.

La fortunata manifestazione, organizzata dalla Pro Loco con il patrocinio dell’Assessorato a Cultura e Turismo del Comune di Ceriale, propone il secondo appuntamento venerdì 11 luglio, alle 21:30, con il Laboratorio Teatrale Terzo Millennio di Cengio, già trionfatore dell’edizione 2011, con “Il matrimonio perfetto” di Robin Hawdon.

Senz’altro ognuno di noi presume che uno sposo, la mattina delle nozze, non veda l’ora di coronare il suo sogno d’amore. Ma cosa succede se si sveglia nella suite prenotata per la luna di miele e si ritrova accanto una ragazza di cui non ricorda neppure il nome? È questo il sorprendente inizio di questa frizzante commedia. Bill, lo sposo, cerca di salvare apparenze e matrimonio, nascondendo la verità a Rachel, la sposa, e inguaiando sia il suo migliore amico Tom che l’ignara cameriera.

In un turbinio di equivoci, porte che si aprono e si chiudono, trapunte che scompaiono, bernoccoli in testa e coltelli da cucina, una commedia che regala al pubblico grandi risate ma anche spunti di riflessione: se “il matrimonio perfetto” in realtà non esistesse?

Lo spettacolo si terrà nella centralissima Piazza della Vittoria. L’ingresso è gratuito. Per ulteriori informazioni: proloco.ceriale@libero.it oppure 338.5453805.

Terzo appuntamento venerdì 18 luglio 2014, con i vincitori dell’edizione 2013, la Compagnia Teatrale Due Maschere ’95 di Genova, che presenterà “Corri tu che corro io” di Ray Cooney, per la regia di Elena Rossi.