Prende il via la rassegna “Loano a misura di Famiglia”

Mercoledì 9 luglio, a Loano, prenderà il via la rassegna “Loano a misura di Il tesoro dei PiratiFamiglia”, promossa dall’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Loano. “Prosegue anche nel periodo estivo il progetto dedicato a promuovere il tema della “qualità del tempo libero” delle famiglie. – dice l’Assessore Luca Lettieri – Accanto all’attività di campo solare, concepita come la “vacanza alternativa” per i ragazzi che hanno i genitori impegnati nel lavoro, abbiamo programmato in collaborazione con la Cooperativa I.So una serie di iniziative che hanno l’obiettivo di riunire grandi e piccini per condividere esperienze quali la visone di un bel film o di uno spettacolo di teatro per ragazzi.”

Ai più piccoli e alle famiglie, l’Arena Estiva Giardino del Principe offrirà un programma di iniziative, a ingresso gratuito, inserite nell’ambito del progetto.

Mercoledì 9 luglio la Compagnia Teatro Pirata alle ore 21.30 metterà in scena lo spettacolo “Il tesoro dei pirati”. Con l’ironia propria dei burattini saranno raccontate le imprese di due pirati protagonisti di curiose avventure e inaspettati colpi di scena.

Lo spettacolo evocherà la mitologia del mare e le leggende delle gesta dei “padroni del mare” così conosciuti ma contemporaneamente così misteriosi. Il mistero stimola la fantasia anche se circondati da luoghi comuni. Ed il mistero del tesoro è quello più forte. Ma intorno alla natura di questo tesoro il mistero s’infittisce e si diffonde il dubbio se aldilà del baule pieno di preziosi che brillano come è rappresentato nell’immaginario collettivo, non ci sia un  tesoro ancora più grande: quello della solidarietà, dell’amicizia, del desiderio di spezzare le catene  e quindi del mito della libertà che nella comunità dei pirati costituiscono valori assoluti.

Lo spettacolo di grande impatto visivo si avvale di musiche originali di Lorenzo Soda e dello stile inconfondibile della scenografa Marina Montelli.

La rassegna proseguirà con il Teatrino dell’Erba Matta che il 30 luglio racconterà con grandi pupazzi la fiaba popolare “Raperonzola”. Sempre Daniele De Bernardi del Teatrino dell’Erba Matta tornerà a raccontare una fiaba il 6 agosto. Sfogliando le pagine di un libro tridimensionale, un magico cantastorie farà rivivere la storia del Il pifferaio di Hamelin, animando magnifici pupazzi.

L’iniziativa Loano a misura di famiglia intreccerà, poi, la stagione cinematografica, proponendo il 5, 13, 20 agosto la rassegna “Storie di cartone” dedicata ai film d’animazione di Enzo D’Alò. Sul grande schermo del Giardino del principe saranno proiettati i film: “La freccia azzurra”, “La gabbianella e il gatto” e “Pinocchio”. Tutte le iniziative sono ad ingresso gratuito.