Regione, la minoranza chiede le dimissioni di Capurro da Presidente della VI Commissione

Chieste le dimissioni di Armando Capurro quale presidente della VI Palazzo Regione Liguria scritta  fp1 x00Commissione Urbanistica della Regione da parte dei gruppi di minoranza ( Forza Italia, Liste Biasotti, Lega Nord e Gruppo Misto Della Bianca). Lo fa sapere il Capogruppo di Forza Italia Marco Melgrati a nome dei Capigruppo dell’Opposizione e spiega: “ anche questa mattina si è riunita la VI Commissione con l’evidente assenza del Presidente Ezio Armando Capurro. Mentre potevamo capire ma non giustificare le assenze durante la sua disastrosa campagna elettorale a Rapallo che ha portato il Pd al minimo storico, il 7%, dopo aver conseguito alle Europee il risultato del 32,09%, oggi, a campagna elettorale chiusa, la commissione è stata presieduta dal facente funzione Consigliere regionale Garibaldi”.

“I richiami – continua l’esponente di Forza Italia – ancora di ieri in Consiglio regionale sull’assenza degli esponenti di maggioranza, in commissione pare non abbiano sortito alcun effetto. Infatti questa mattina erano presenti e rappresentati, personalmente o con delega, solo 13 voti, mentre il numero legale è 20. Ancorchè questa mattina non si votasse ma erano previste audizioni, questo andazzo e malcostume è vergognoso a fronte della presenza personale o con delega di tutta la minoranza”.

“Anche per questo motivo, per la mancanza di sensibilità del Presidente Capurro nell’invitare ad una presenza più assidua dei consiglieri di Maggioranza abbiamo ufficializzato verbalmente la richiesta di dimissioni che verrà formalizzata nei prossimi giorni per iscritto”, conclude Marco Melgrati.