Il calciatore Riccardo Gagliolo al torneo dei “Piccoli Amici” dell’Andora Calcio

Una bella sorpresa per gli oltre 50 bambini che hanno disputato il torneo di Riccardo Gagliolo e Paolo Rossi con i piccoli giocatori andoresicalcio organizzato dalla A.S.D. Andora questo fine settimana al campo sportivo comunale Gaetano Scirea. L’andorese giocatore del Carpi Riccardo Gagliolo ha voluto essere presente alla premiazione e tornare sul campo che lo ha visto far dare i primi calci al pallone.

Ora è diventato un giocatore affermato in serie B che ha terminato una stagione eccellente rivelandosi una delle migliori sorprese del campionato cadetto, ma non ha dimenticato la società dove ha iniziato ad innamorarsi del pallone. E così questo pomeriggio, accompagnato dal neo assessore allo Sport Paolo Rossi si è presentato a firmare autografi entusiasmando anche i bambini che hanno anche potuto giocare con lui.

“Sono sempre felice di tornare ad Andora, città che porto sempre nel cuore, e ancor di più di tornare dalla società che mi ha fatto iniziare a calcio”, dichiara Riccardo Gagliolo: “ho avuto il piacere di incontrare le persone che mi hanno insegnato a tirare i primi calci e ho detto ai bambini che non bisogna mai smettere di divertirsi a giocare a calcio, anche io ho iniziato su questo campo con lo stesso sorriso e la stessa gioia che vedo in loro”.

“Sono felice di iniziare il mio incarico di assessore allo sport proprio dall’Andora Calcio e ancor più con Riccardo Gagliolo che è diventato, grazie al suo talento, la bandiera dello sport andorese. Per noi andoresi tutti vederlo giocare così bene in serie B è motivo di orgoglio. Un grazie anche all’Andora Calcio società che negli anni ha sempre ben operato nel settore giovanile e che sicuramente continuerà anche nei prossimi anni”, commenta il neo Assessore allo sport Paolo Rossi.

SALDI D'INVERNO SU IBS FINO A -40%. Libri, Giochi, Musica, Film. Elettronica, Casa e cucina... Su IBS idee originali per tutti!