Elezioni Albenga – Cangiano: nella video intervista, un primo bilancio dopo la presentazione delle liste

di Fabrizio Pinna e Mary Caridi – Completata la raccolta firme e Cangiano videoInt2presentate le quattro liste che sostengono la sua candidatura a Sindaco – quella del Partito Democratico e le tre liste civiche Talea d’Albenga, Voce alla Gente più e Per Albenga – nella video intervista Corsara a cura di Mary Caridi, per Giorgio Cangiano un primo bilancio in vista delle amministrative del 25 maggio.

“Sono quattro liste che rappresentano la voglia di cambiamento, la voglia di poter ripartire di una città come Albenga che ha tutte le caratteristiche per potercela fare a vedere il futuro come opportunità e non con paura”, commenta Cangiano.

“No secco” a un forno crematorio, impegno sulla questione dell’acqua pubblica per sciogliere l’intricata vicenda con Ilce, il Polo scolastico “di cui sempre si parla da anni”, il recupero dell’ex Astor “rimasto bloccato”, la valorizzazione del fiume e della zona foce del Centa, “un posto unico, che vederlo ridotto così è un’offesa per la città”: sono questi solo alcuni dei nodi ancora da sciogliere per Albenga e che saranno approfonditi e affrontati anche nel corso della campagna elettorale.