Welfare Liguria, Rambaudi: “ripartiti 19 milioni del fondo per le politiche sociali”

È stato approvato oggi in Giunta su proposta dell’assessore, Lorena lorena Rambaudi new1 xG00Rambaudi il riparto del fondo sociale: 11 milioni di euro destinati ai Comuni e ai distretti sociali della Liguria per interventi a favore del welfare. Le risorse provengono tutte dal bilancio regionale, aumentate di 1 milione, rispetto all’anno scorso per far fronte ai tagli dei trasferimenti statali. A questi finanziamenti regionali si andranno ad aggiungere 8 milioni di euro provenienti dal fondo nazionale per le politiche sociali che porteranno lo stanziamento complessivo a 19 milioni di euro, come l’anno scorso.

“Nonostante la diminuzione delle risorse nazionali, siamo riusciti anche quest’anno – spiega Rambaudi – ad assicurare la stessa cifra del 2013, impegnando 1 milione in più nel bilancio regionale. In questo modo i Comuni riusciranno a garantire gli stessi servizi a favore dei disabili, del contrasto alla povertà, dell’assistenza ai minori e agli anziani”.

“Inoltre siamo riusciti a dare certezze di risorse ai Comuni nei primi mesi dell’anno – ha concluso l’assessore al welfare, Rambaudi – quando gli Enti locali sono ancora alle prese con i bilanci e possono quindi programmare in maniera coerente i loro interventi”.