Basket Ceriale: finale di stagione ricco di soddisfazioni

Un finale di stagione in crescendo quello del Basket Ceriale, che raccoglie i BC Ceriale llrfrutti dell’intenso lavoro portato avanti dalla società presieduta da Pietro Romano.

Gli Under14 consolidano il 5° posto in classifica (perfettamente in linea con le aspettative di inizio stagione), sconfiggendo il Vado con un netto 72-59.

Sempre più sorprendenti, invece, gli Under13 che, piegato l’Ospedaletti con un perentorio 93-42, si proiettano verso i play-off, accesso che verrà deciso nell’incontro di mercoledì contro la Pallacanestro Alassio. Il Basket Ceriale può permettersi anche di perdere con un distacco ragionevole.

Grandissima soddisfazione, infine, dai recenti Join the Game, dove il Basket Ceriale, dopo diversi anni, entra nel gotha della pallacanestro regionale, tra le prime otto compagini della Liguria. Ad un inizio faticoso (un pareggio 5-5 con il Rapallo e due sconfitte 13 a 10 contro il Sanremo e 13 a 0 contro lo Spezia, poi finalista) seguono due belle vittorie contro l’Effe Genova (13 a 5) ed il Cap Genova (14 a 5).

Gli ottavi mettono di fronte Ceriale e Bordighera: soffertissima vittoria dei savonesi per 12 a 11.

Nei quarti di finale, però, i verdi cerialesi devono arrendersi al Genova (5 a 17 il finale); ciò non impedisce loro di entrare nell’olimpo delle migliori formazioni cestistiche della stagione 2013/2014.

*Nella foto: coach Porro dà la carica alla squadra prima dell’incontro.