Piera Olivieri (Progetto Alassio): Lettera aperta al Sindaco di Alassio Enzo Canepa

LETTERE&INTERVENTI (di Piera Olivieri) – Perché Signor Sindaco Piera Olivieri El1per una volta non pensa all’importanza che ha il Commissariato per Alassio e il comprensorio e lascia da parte le sterili e inutili polemiche e non concorda con la minoranza consiliare (65 per cento dei cittadini) tutte le azioni che si possono portare avanti?

Vede Signor Sindaco a fronte dell’immobilismo della sua Amministrazione nonostante le sollecitazioni del nostro Gruppo abbiamo deciso – non goliardicamente ma con grande criterio e determinazione – di dare la voce ai cittadini. Si Signor Sindaco noi crediamo nella Democrazia. Forse sarò un’illusa ma vede ero fermamente convinta che proprio per il bene di questa nostra bella ma “sfortunata” città Lei sarebbe stato uno dei primi firmatari. Bene ancora una volta ho dovuto ricredermi.

A proposito Signor Sindaco mi chiedo come si sentiranno i consiglieri regionali di Lega e PDL che hanno presentato documenti a favore del Commissariato di Alassio a sentirsi definire “goliardi”. Sappiano questi consiglieri che Progetto Alassio con tutti i gruppi e le alassine e gli alassini – in questo più intelligenti dell’Amministrazione – al di la di ogni appartenenza politica faranno il possibile per evitare questo ulteriore ” scippo”.

Ancora una cosa Signor Sindaco sarebbe bene , vista l’importanza comprensoriale del Commissariato da Lei così fortemente ribadito , che chiedesse al suo Assessore per un giorno, ovvero al Presidente della Provincia di Savona nonché punta di diamante di quel partito che la sua lista civica rappresenta, di far sentire la sua voce e quella di quell’Ente di cui fino al 31 dicembre e il portavoce.

Comunque al di la delle sterili polemiche chiedo a tutti di andare a firmare contro l’ipotesi di chiusura del Commissariato. Non serve a niente?? Non credo! Stare immobili ad aspettare che accada di sicuro non serve a niente. Forza dimostriamo che il nostro Comprensorio vuole il Commissariato e ringrazia tutti coloro che negli anni si sono succeduti garantendo e prevenendo la nostra sicurezza.

* Piera Olivieri – consigliere comunale, capogruppo Progetto Alassio