Pallacanestro, Under 15 femminile Alassio supera Sidus Genova ed e’ terza in solitario

Altro Overtime e altra vittoria per le ragazze dell’Under 15 della u15 femPallacanestro Alassio che non finiscono di stupire concludendo la prima fase del campionato al terzo posto in solitaria davanti a squadre come la stessa Genova, Pegli, Loano e Bordighera e dietro solo alla coppia Cestistica-Amatori.

Inizia la partita e le due squadre, in fase difensiva, si dispongono in modo opposto, zona 1-3-1 Sidus Genova e individuale con pressione l’Alassio. Il primo quarto vede Sidus chiudere avanti 8-10 ma l’Alassio nel secondo aumenta la pressione, ruba alcuni preziosi palloni e va al riposo lungo sul 25-21.

Anche i restanti due quarti proseguono con gli schieramenti difensivi di inizio partita e nel terzo quarto Sidus prova ad allungare chiudendo il tempo avanti 33-39. Nell’ultimo quarto l’Alassio non ci sta, continua a lottare, attacca il canestro, ruba palloni, cerca di superare una difesa che, con tante atlete alassine al primo anno di basket, sembra insormontabile e alla fine riesce ad acciuffare il risultato chiudendo il tempo sul 41-41 concedendo due soli punti a Genova.

Inizia il tempo supplementare con l’inerzia della gara a favore delle giovani alassine e prima un canestro di Bordonaro poi una bellissima realizzazione di Argenta fanno prendere vantaggio alla compagine di casa. Dopo più di 40 minuti di zona Genova passa a uomo ma l’Alassio riesce a vincere negli uno contro uno e aggiudicarsi l’incontro 52-44 con Bordonaro top scorer ben coadiuvata da Ellena.

“Questo gruppo Under 15 femminile non smette di stupirci e registriamo l’ennesima vittoria sudata che ci fa concludere la prima fase del campionato al terzo posto con ben 14 punti. Ora siamo pronte per la seconda fase dove incontreremo le squadre del levante ligure e compagini di valore come Chiavari, Lavagna, Rapallo e Lerici ma le ragazze sono pronte sperando di migliorare partita dopo partita”.

Pallacanestro Alassio – Sidus Life&Bk Genova 52 – 44 ( 8-10 / 25-21 / 33-39 / 41-41)

Alassio: Bordonaro 33, Ellena 15, Merello 4, Argenta 2, Marenco, Gastaldi, Giraldi, Muylle, Colombini, Giraldi, Zupo, Giannone, Guo. All.i Devia – Ciravegna

Sidus: De Giovanni 4, De Pasquale 6, Giachin 10, Bonni 4, Lombardo 4, Poletti 12, Magrì 4, Angiletta, Marelli. NE Celli. All. Roncarolo. Arbitri: Vozzella – Zappa