“A modo mio”: in Pozzo Garitta mostra personale di Gian Genta

Sabato 22 marzo alle ore 17 vernissage della personale di Gian Genta, Gian Genta a modo mio editedospite d’onore la dott.ssa Giorgia Cassini curatore e critico d’arte. La mostra dal titolo “A modo mio” si terrà a Pozzo Garitta, il borgo antico di Albisola Marina presso la sede ottocentesca del Circolo degli Artisti famosissimo centro d’arte e di cultura.

Spolvero di ossidi e smalti nelle opere di Gian Genta. In quest’esposizione l’artista savonese porta tele e ceramiche che hanno un nome ed una identità, ma che non rivelano il mistero della loro origine.

In ogni opera c’è un’importante concentrazione di emotività una misurata economia delle forme e l’intrigante interpretazione della ripetitività e della sinonimia visiva con equivalenze di senso affine per un significato che spiega la differenza tra vedere, guardare e sentire.

Pensare esige immagini e le immagini contengono pensieri così come ogni forma esige struttura per veicolare i sensi. Le opere di Gian Genta inducono a saper sentire più che a saper vedere; “A modo mio” contengono ossidi, contengono errori, spruzzi di colore, vizi e speranze, maschere di terra con la disperata voglia di riuscire a comunicare là: al di là dell’arte.

“A modo mio” – a Pozzo Garitta dal 22 marzo al 6 aprile: Orario apertura dalle 16 alle 19