UdC: il segretario provinciale Pizzorno eletto nel Consiglio Nazionale del partito

Roberto Pizzorno, segretario provinciale dell’Udc di Savona è stato eletto ROBERTO PIZZORNO e Casini xGnel Consiglio Nazionale dell’Udc. L’elezione è avvenuta nel corso della IV Assemblea Nazionale dell’Unione di Centro per L’Italia che ha visto la vittoria del segretario uscente, l’onorevole Lorenzo Cesa, sullo sfidante Gianfranco D’Alia, ex ministro della Pubblica Amministrazione e semplificazione.

Afferma Pizzorno: “Cercherò di portare le istanze del territorio in sede nazionale, anche se Lorenzo Cesa, che abbiamo fortemente sostenuto, fin dalla sua discesa in campo, nel discorso d’insediamento è stao chiaro: il suo nuovo corso inizierà proprio dalle periferie”. Aggiunge Pizzorno: “Credo che sia necessario in questo momento fare una politica diversa, cioè iniziare nuovamente a dialogare con la gente”. Conclude il neo consigliere nazionale: “Dal Congresso l’Udc è uscita più forte. Dovremo lavorare tutti, insieme a tutte le forze moderate di centro per formare un gruppo unito in vista delle prossime Europee”.

L’ultimo savonese entrato nel consiglio nazionale era stato il compianto segretario provinciale Alberto Ronchi, nel 2003. Di liguri, oltre a Roberto Pizzorno, nell’Assise nazionale troviamo tre genovesi – l’ex deputato Gabriella Mondello, il consigliere Regionale Rosario Monteleone e Alfonso Gioia – e lo spezzino Domenico Zito.