Loano: Davide Toffolo a “Dischi volanti…”

Lunedì 14 aprile, a Loano, si svolgerà il secondo appuntamento della Davide toffolorassegna “Dischi volanti… incontri ravvicinati con dischi, libri, parole e suoni”, promossa dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano e organizzata dall’Associazione Compagnia dei Curiosi.

Alle ore 21.00, nella Civica Biblioteca, si svolgerà l’incontro con Davide Toffolo, uno tra i più importanti fumettisti italiani contemporanei, cantante e chitarrista dei Tre allegri ragazzi morti, gruppo punk rock italiano, particolarmente amato dai giovani. Toffolo presenterà il libro di fumetti Graphic novel is dead live! (Lizard-Rizzoli, 2014). A condurre l’incontro sarà il giornalista musicale John Vignola.

Per la presentazione del suo nuovo libro a fumetti Graphic Novel Is Dead Davide Toffolo offrirà un concerto esclusivo per ascoltare le canzoni dei Tre Allegri Ragazzi Morti in versione acustica. Lo spettacolo vedrà Davide suonare in un set unplugged le migliori canzoni dei Tre Allegri Ragazzi Morti.

Nel fumetto Graphic Novel is Dead, Davide Toffolo si trasforma in un personaggio disegnato per raccontare la propria vita in una commedia a fumetti. Il fumetto e la musica, le due armi dell’artista di Pordenone, si incontrano per la prima volta in un libro a fumetti dal titolo veramente rock.

La rappresentazione fotografica ci restituisce Davide in tour nei panni di Eltofo, il cantante vestito da Yeti del gruppo Art Rock Tre allegri ragazzi morti; Davide diventa poi fumetto nell’intimità di casa sua, impegnato a disegnare e a capire il mondo e se stesso.

Gli fanno visita persone reali, fantasmi del passato e affetti che non ci sono più; sono sempre con lui Andy Kaufman, suo oracolo personale, e Pepito, un piccolo pappagallo domestico, che lo accompagna nel suo viaggio interiore e in un passato talvolta doloroso.

Davide Toffolo è nato a Pordenone nel gennaio del 1965. Vero innovatore nel campo del fumetto e tra i maggiori autori italiani di graphic novel, ha all’attivo numerose opere tra le quali – solo per citarne alcune – Pasolini, Il Re bianco, L’inverno d’Italia e Très! Fumetti per il teatro. Motore di esperienze importanti come il gruppo “Mondo Naif” e le riviste “Dinamite” e “Fandango”, è molto amato anche per la sua seconda identità, quella di cantante del gruppo art-rock Tre Allegri Ragazzi Morti.

L’ultimo appuntamento dei “Dischi volanti…”, il 22 aprile, vedrà come ospiti i Perturbazione che insieme al giornalista musicale John Vignola ripercorreranno la loro carriera artistica fino al Premio Sala Stampa Lucio Dalla ricevuto nell’ultima edizione del Festival di Sanremo.