Nessuna immagine
BOISSANO

Boissano, una lapide dedicata a Gianfranco Funari crea il caso; la figlia Carlotta: “dal sindaco immotivato atteggiamento di chiusura e di rifiuto”

16 Settembre 2014 Redazione Corsara

(fp) – A Boissano si è riaperto il caso. Provocazione, ironia, un po’ di goliardia – come nello spirito dell’uomo – in una lapide commemorativa di Gianfranco Funari (Roma, 21 marzo 1932 – Milano, 12 luglio 2008): “arte” da accettare >