La Sala operativa della Protezione civile di Andora intitolata a Luigi Petrucco

Andora Protezione civile Targa intitolazione Petrucco

Sala operativa dedicata a Luigi Petrucco, lo storico e stimato volontario della Protezione civile di Andora scomparso improvvisamente nel dicembre scorso. La targa è stata scoperta a sorpresa nel corso dell’inaugurazione di un nuovo mezzo acquistato dalla Regione Liguria e che, in caso di emergenze sul territorio, farà parte della colonna mobile regionale.

Commosso e sorpreso il figlio Alberto Petrucco, attuale responsabile del gruppo andorese, che era all’oscuro del tributo dei colleghi al padre. “Lui che ci ha dato sempre il buon esempio in tanti anni di volontariato – ha detto Petrucco- continuerà a essere con noi in Sala operativa dove prendiamo decisioni nel corso delle emergenze”.

Da qualche giorno, la Protezione Civile, può contare su un nuovo mezzo, un pick-up adatto al trasporto di persone e cose, acquistato dalla Regione Liguria e assegnato dal Coordinamento Provinciale alla squadra comunale di Andora.

“Ringraziamo la Regione Liguria e l’assessore Raul Giampedrone per l’attenzione al mondo del volontariato. La dotazione del mezzo testimonia piena comprensione delle esigenze dei volontari oltre che un potenziamento dell’opera di prevenzione” ha dichiarato Alberto Petrucco.

“La dotazione di questo mezzo è un ulteriore riconoscimento alla professionalità messa in campo ogni giorno dai volontari del nostro Gruppo comunale di Protezione Civile – ha dichiarato il sindaco Mauro Demichelis – Sono ragazzi di grande competenza e generosità, sempre disponibili ad operare con il Comune e per il bene della collettività: un aiuto prezioso nelle emergenze, ma anche per la salvaguardia del territorio e nel lavoro di prevenzione ai danni da calamità naturali. Regione Liguria in questi anni ha compreso e sostenuto molti interventi strutturali a favore della sicurezza, come l’innalzamento del ponte Europa Unita, la messa in sicurezza della rotonda sulla passeggiata di ponente o del porto dopo gravi eventi meteo”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%