Alassio, Laigueglia, Imperia, Aeroclub e Riviera Airport ripresentano la domanda per la PAN

Frecce Tricolori

Alassio / Imperia | “Squadra che vince non si cambia” ed è così che presso l’Ufficio del Sindaco di Alassio – chi in presenza, chi collegato telefonicamente – i rappresentanti della Città del Muretto, della Città di Imperia e di quella di Laigueglia, i rappresentanti dell’Aeroclub di Savona e della Riviera Ligure e quelli del Riviera Airport hanno deciso di riprovarci e di ripresentare la domanda per ottenere l’esibizione della Pattuglia Acrobatica Nazionale.

“Riavvieremo l’iter – spiegano al termine dell’incontro – che era stato accolto così positivamente dall’Aeronautica Militare, con la speranza di poter finalmente ritrovare le nostre amate Frecce Tricolori nei cieli di Liguria. Un evento che quest’anno abbiamo dovuto annullare per esigenze di sicurezza ma che, l’avevamo dichiarato subito, non era un obbiettivo abbandonato, anzi”.

“Siamo convinti della straordinaria ricaduta in termini di seguito turistico e di immagine dell’evento che di fatto coinvolgerà per quattro giorni la Riviera Ligure di Ponente. Abbiamo già dimostrato di avere tutti i requisiti per ospitare questa grande manifestazione e l’esperienza fin qui maturata ci ha reso ancora più consapevoli e determinati”.