Albenga, commemorazione dei defunti

Mirco Secco: “l'Amministrazione si impegnerà per mantenere il decoro dei cimiteri tutto l'anno”

Commemorazione defunti Cimitero di Leca ad Albenga

Albenga | Cerimonia pubblica per la commemorazione dei defunti oggi al Cimitero di Leca, con  la deposizione della corona di fiori presso il Monumento dei Militari e la Messa officiata stamattina dal vescovo Guglielmo Borghetti. Oltre al sindaco Riccardo Tomatis e alla consigliera con delega all’Attuazione del programma elettorale Emanuela Guerra, per l’amministrazione comunale ha partecipato anche il consigliere delegato alla Protezione civile e servizi cimiteriali Mirco Secco, il quale ha voluto “ringraziare i cantonieri, i giardinieri comunali e la SAT per quanto fatto in questi giorni per la sistemazione delle aree cimiteriali cittadine”.

Nelle ultime settimane nel Cimitero di Leca ci sono stati generali lavori di pulizia e per le tombe che sembravano in stato di abbandono o semi-abbandono l’amministrazione comunale ha sollecitato i proprietari a provvedere a una cura più attenta per il comune decoro.

“Naturalmente – ha dichiarato Mirco Secco – l’Amministrazione si impegnerà per mantenere il decoro dei cimiteri tutto l’anno, ma vorrei ringraziare tutti coloro che in questi giorni si sono dati da fare. Vorrei ringraziare in particolare Giuseppe Marchese del Comune di Albenga che ha coordinato il lavoro di cantonieri e giardinieri, ma anche tutte le famiglie e i privati che in questi giorni hanno curato con particolare dedizione le tombe dei propri cari, sperando, come sottolineato, che questo comportamento positivo possa perpetrarsi tutto l’anno”. (effe)