Andora, partecipazione record per la “Camminata fra gli ulivi”

La camminata tra gli ulivi di Andora

Andora | Presenze da record per l’edizione 2019 della “Camminata fra gli ulivi” organizzata dal Comune di Andora e dall’Associazione Città dell’olio. Il nuovo percorso proposto, da borgata Conna fino a località San Bartolomeo, ha attirato centinaia di camminatori che hanno attraversato un sentiero verde immerso nella macchia mediterranea andorese e negli uliveti fino a toccare il vecchio sito di Moltedo e giungere dopo due ore al banchetto di degustazione in San Bartolomeo. 

Gli escursionisti di tutte le età sono partiti questa mattina dalla chiesa di Sant’Andrea, con in testa il sindaco di Andora, Mauro Demichelis, Gianni Spinelli, coordinatore Ligure dell’Associazione Città dell’Olio, l’assessore all’Agricoltura, Marco Giordano che ha proposto il nuovo percorso a Città dell’Olio insieme all’assessore alla Cultura Maria Teresa Nasi. La comitiva è stata poi raggiunta dal vicesindaco Patrizia Lanfredi. Lungo il percorso gli abitanti hanno aperto al pubblico le cappelle votive. 

“Una partecipazione fuori da ogni aspettativa che ci conferma il grande interesse per il nostro entroterra, le sue eccellenze agricole   – ha  dichiarato il sindaco Demichelis – Il nome di Andora è legato a questo evento che è diventato un appuntamento ormai classico di ottobre grazie all’impegno dell’associazione Città dell’Olio di cui facciamo parte. Siamo grati a quanti hanno collaborato, dagli abitanti delle frazioni toccate ai produttori e a coloro che hanno lavorato per la pulizia del percorso. Gli Andoresi sanno fare sistema quando si tratta di valorizzazione il territorio e il nostro impegno è quello di potenziare questo tipo di eventi”. A chiudere la manifestazione la consueta degustazione di olio extravergine d’oliva e prodotti locali sott’olio offerti dal Frantoio Fratelli Morro, Pro Loco Andora, Panificio Calderaro e COA.


IN BREVE | “Camminata fra gli ulivi” di Andora. Il nuovo percorso proposto, da borgata Conna fino a località San Bartolomeo oggi ha attirato centinaia di camminatori che hanno attraversato un sentiero verde immerso nella macchia mediterranea andorese e negli uliveti fino a toccare il vecchio sito di Moltedo e giungere dopo due ore al banchetto di degustazione in San Bartolomeo. 


Ultima revisione articolo: