Loano, lutto scomparsa di Franca Cappelluto: il cordoglio dell’amministrazione comunale

Lutto per Franca Roveraro Cappelluto

Loano | L’amministrazione comunale di Loano partecipa al dolore della famiglia Roveraro-Cappelluto per la scomparsa dell’imprenditrice Franca Cappelluto.

Franca Roveraro Cappelluto

Il sindaco Luigi Pignocca afferma: “Franca Cappelluto non è stata soltanto una delle figure di maggiore rilievo del settore turistico della nostra città e dell’intera provincia di Savona, ma è stata un’imprenditrice di grande spessore. Nel corso della sua carriera ha ricoperto numerosi incarichi in diversi settori economici: dall’edilizia (nell’azienda di famiglia) alla finanza (in qualità di membro del consiglio di amministrazione di Banca Carisa). Il suo impegno e le sue capacità, comprovati dal suo notevole curriculum professionale, rappresentano un modello molto vicino per chiunque operi in quegli stessi settori”.

“Insieme al marito, l’indimenticato Enzo Cappelluto, Franca Roveraro ha gestito per oltre trent’anni quello è stato a tutti gli effetti il primo villaggio turistico della liguria, cioè il Loano2Village, una struttura turistica conosciuta in tutta Italia e all’estero, che negli anni ha contribuito sensibilmente a far crescere l’economia locale, dando lavoro a tanti nostri concittadini, e a far conoscere il nome di Loano a livello nazionale ed internazionale”. “A nome dell’amministrazione comunale che rappresento rivolgo le mie più sentite condoglianze alle figlie Elisabetta e Rosangela, e alla famiglia tutta”, conclude Pignocca.

Ultima revisione articolo: