Loano, riattivato lo “Sportello di ascolto”

L'iniziativa varata ad inizio 2019 dalla società sportiva Asd Basket Loano Garassini è stata riproposta anche per la nuova stagione

Basket a canestro

Loano | Sarà nuovamente attivo fino al 30 giugno 2020 lo “Sportello di ascolto” promosso dall’Asd Basket Loano Garassini con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune. L’iniziativa, varata ad inizio 2019 dalla società sportiva attualmente presieduta da Francesco Cacace, è stata riproposta anche per la nuova stagione.

Tutti i giovedì non festivi, dalle 16.30 alle 19.30, presso la sala stampa del PalaGarassini di Loano, i tesserati ed associati dell’Asd potranno usufruire di un servizio di counseling gratuito svolto in collaborazione con l’associazione Academy Etica. Lo scopo principale dell’iniziativa è quello di “creare uno spazio di ascolto per far fronte al disagio personale mediante operatori qualificati”. “Praticare una disciplina sportiva non serve solo a mantenersi in forma e ad assimilare determinati valori – spiegano dall’Asd Basket Loano Garassini – ma deve consentire anche di raggiungere un certo equilibrio personale, sia in casa che a scuola o nel mondo del lavoro. Per questo motivo abbiamo deciso di mettere a disposizione dei nostri ragazzi un servizio di consulenza che permetta loro di far fronte alle potenziali situazioni di disagio”.

Il servizio, realizzato dalla dottoressa Loredana Massone, è rivolto ai tesserati (anche minorenni purché autorizzati da entrambi i genitori o da loro accompagnati all’incontro) nonché ai loro familiari ed ai tecnici della società.


IN BREVE | Tutti i giovedì non festivi, dalle 16.30 alle 19.30, presso la sala stampa del PalaGarassini di Loano, i tesserati ed associati dell’Asd Basket Loano potranno usufruire di un servizio di counseling gratuito svolto in collaborazione con l’associazione Academy Etica.