“Rustscapes”, una personale atipica dell’artista Alessandro Carnevale

Cairo Montenotte. Ritorna con una personale atipica, l’artista Alessandro Carnevale, nella “sua” Cairo. Domenica 5 agosto inaugura “Rustscapes”, letteralmente “paesaggi di ruggine”, una mostra dedicata alla visione più romantica delle sue opere in ferro, materiale principe nella produzione dell’artista.

RobertoMichels

«Le lastre metalliche esposte, lavorate con processi chimici e di combustione, raccontano cieli e marine incendiati dalla ruggine, nuvole in corsa sulla superficie ferrosa, luci e riflessi insiti nel metallo. Attimi di un cielo in divenire, emerso dalla natura più grezza della materia».

Le opere, istallate nelle due sale del palazzo di città, sono illuminate da un preciso gioco di luci, studiato per esaltare le peculiarità del materiale e sfruttare gli ampi spazi espositivi. La mostra apre tutte le sere – dal 5 al 10 agosto a Palazzo di Città – durante la rassegna di Cairo medievale, dalle 21.30 alle 00.00.

 

Ultima revisione articolo: