Ordine pubblico e sicurezza: intensificati i controlli ad Albenga

Incominciano a percepirsi gli effetti delle misure disposte a seguito del comitato provinciale sull’ordine e sulla sicurezza richiesto dal Sindaco di Albenga Giorgio Cangiano ed immediatamente convocato dal Prefetto di Savona Giorgio Manari.
In queste giornate si è notato una evidente intensificazione della presenza delle forze dell’ordine che, coadiuvate da un’attività di supporto della polizia municipale, stanno svolgendo una massiccia attività di controllo.

Afferma il Sindaco Cangiano: “Desidero ringraziare il Prefetto per la tempestività con la quale ha convocato il comitato di sicurezza e per le immediate risposte fornite. Le forze dell’ordine stanno da tempo svolgendo nella città di Albenga una quotidiana e fondamentale attività di controllo e di repressione. L’intensificazione di tale attività, anche con impegno straordinario di uomini e mezzi, è stato da me richiesto per riuscire a contrastare in modo efficace una situazione molto difficile legata al grave spaccio di sostanze stupefacenti e all’inaccettabile degrado derivante dalle risse e danneggiamenti provocati da soggetti spesso in stato di ubriachezza”.

“Albenga è una città meravigliosa ricca di storia, cultura e di numerose attività commerciali che, grazie alla determinazione ed il coraggio imprenditoriale dei titolari, animano la città. Sono convinto che con l’aiuto delle forze dell’ordine, l’implementazione del sistema di video sorveglianza e le segnalazioni dei cittadini, seppur il periodo sia particolarmente complesso, si potrà ottenere un sensibile miglioramento della situazione”, conclude il primo cittadino.