Albenga: servizi sostitutivi in attesa della messa a norma dell’Isola ecologica di Lusignano

A seguito della decisione del Comune di Albenga che ha ordinato la Isola ecologicasospensione l’Azienda Teknoservice sta procedendo alla messa a norma dell’area e si prevedono tempi di circa una settimana per la conclusione dei lavori.
In seguito alla chiusura sono state comunicate alcune variazioni del servizio che sta limitando al minimo i disagi e che non ha creato particolari problematiche poiché il servizio sostitutivo è già in atto: «La sospensione del conferimento dei rifiuti ingombranti nell’Isola ecologica di Lusignano subisce modifiche per i privati che vogliono conferire personalmente i propri rifiuti ingombranti e che per il breve tempo limitato fino alla conclusione dei lavori dovranno conferire recandosi presso Baseco S.r.l nel comune di Villanova d’Albenga, nella zona industriale, vicino alla strada statale Aurelia bis che collega Albenga ad Alassio e allo svincolo autostradale di Albenga. Resta invariato, invece, il conferimento delle Aziende agricole che potranno continuare a conferire nell’area di Lusignano presso Teknoservice».

RobertoMichels

Ultima revisione articolo: