Riforma province, Bruzzone: “urgente riparare questo paciugo firmato Delrio”

“La situazione delle province è drammatica, ed è singolare che oggi si Francesco Bruzzone 02dichiarino tutti contro all’operato del Governo, anche quelle forze che lo avevano appoggiato in questa operazione”. Così dichiara Francesco Bruzzone, Consigliere Regionale della Lega Nord e componente dell’Osservatorio sulle Province per il Consiglio Regionale, in merito alla situazione attuale delle Province.

“Dagli Stati Generali delle Province sono emerse numerose richieste di cambiamento. È necessario e urgente riparare questo paciugo firmato Delrio, per giunta programmato e annunciato. La Lega Nord aveva previsto che sarebbe stato un disastro, ma ora non basta affermare ‘ve l’avevamo detto'”, aggiunge.

“Serve una retromarcia. Bisogna agire, il prima possibile, e intervenire con un emendamento diverso rispetto a quello del Governo nell’ambito della legge di stabilità al Senato, al fine di preservare le funzioni decisive e irrinunciabili degli enti su tematiche quali formazione, manutenzione delle strade e scuole, oggi messe a rischio dalla riforma promossa dal Governo”, conclude il Consigliere Regionale Francesco Bruzzone.