Pallacanestro Alassio, i risultati del fine settimana delle squadre maschili e femminili

Fine settimana condizionato dallo stop domenicale vista l’Allerta 2 ma con 2 under 15tante squadre scese in campo sia Venerdì che Sabato.

Addirittura due partite per gli Under 13 che debuttano in campionato con ben due partite in due giorni. Venerdì esordio con la squadra vicecampione regionale dello scorso anno, il Sea Basket Sanremo che fa valere tutta la propria fisicità e dopo un primo quarto equilibrato prende il largo fino al 66-34 finale a favore della compagine di casa. I gialloblu alassini non demordono e il giorno seguente, opposti all’Olimpia Taggia-Bvc Sanremo, al termine di una gara equilibrata, si impongono 48-41.

“I nostri ragazzi del 2002-03 hanno debuttato nel basket giovanile e lo hanno fatto disputando due buoni incontri sia contro una squadra fisicamente superiore come Sea Basket che contro l’Olimpia-Bvc. Per loro inizia un bel percorso che speriamo dia tante soddisfazioni e che li porti ad arrivare a giocare a basket in una prima squadra tra qualche anno.”

L’Under 17 femminile, dopo due ottimi quarti, perde con Cestistica Savona una gara molto piu equilibrata di quel che dica il punteggio finale. Primo quarto vinto dalle gialloblu 16-15 che poi sprecano canestri facili nel secondo quarto andando all’intervallo sotto di 8. Il terzo quarto vede un’iniziale rimonta alassina che si porta a -4 prima che Cestistica anche grazie alla zona torni avanti di 11. Nell’ultimo quarto Cestistica allunga nel punteggio fino al 35-55 finale.

“Abbiamo giocato bene quasi tre quarti anche contro i tanti minuti a zona della squadra avversaria ma nell’ultimo tempo le ragazze si sono disunite dopo il passaggio del secondo quarto parzialmente recuperato. Continueremo a lavorare ad allenamento per ridurre il gap con le prime convinti che le ragazze abbiamo ampi margini di crescita”.

L’Under 15 vince un match combattuto a Imperia e al momento mantiene la propria imbattibilità. Ottima partenza per i ragazzi del 2000-01 dell’Alassio che nel primo quarto segnano ben 28 punti prima della reazione Imperiese grazie anche a una difesa contenitiva. L’imperia completa la rimonta a poco piu di un minuto dalla fine della partita andando a più uno ma l’Alassio non ci sta, dimostra carattere e vince fuori casa 69-76.

“È stata una bella partita giocata da due ottime squadre dove si è visto anche un discreto basket. Abbiamo ancora tanto da migliorare ma i ragazzi si impegnano ad allenamento e stanno raccogliendo i frutti del loro impegno”.

Nel minibasket gli Aquilotti nati nel 2004-05 si aggiudicano tutti e sei i tempi contro l’Amatori Savona Centro e si aggiudicano 18-6 l’incontro. “ più del risultato che nel minibasket ha ben poco valore ci preme sottolineare la correttezza in campo dei bambini delle due squadre, la loro gioia ogni volta che venivano chiamati in campo e l’alto numero di minicestisti in entrambe le squadre”.