Cyber-bullismo e molestie online: ad Albenga laboratorio video con professionisti del settore

Presso la la Biblioteca di Albenga venerdì 5 dicembre dalle ore 9 alle ore 17 Camilla Vio 3si svolgerà un laboratorio creativo di Video, sotto la guida i professionisti, sulla tematica del cyber-bullismo e molestie online. Ai partecipanti verrà rilasciato un Attestato utile per i crediti formativi (patrocinio MIUR). L’iscrizione all’iniziativa promossa dall’Assessorato alle Politiche Giovanili è gratuita e la domanda scaricabile dal sito www.giovaniliguria.it nella sezione “Informato & connesso edizione 2014- laboratori” dove i video inviati saranno valutati e prevedono un Montepremi pari a 16.000 Euro.

Afferma Camilla Vio, consigliere comunale delegato alle Politiche giovanili: “Esistono iniziative e progetti regionali per i giovani molto interessanti e formativi, ma nonostante noi siamo la generazione social, esiste ancora molta difficoltà nell’informare tutti tempestivamente. Per questo ritengo di dover fare un appello a tutti i giovani tra i 16 e i 19 anni per invitarli a partecipare ad un laboratorio gratuito di video sul tema del gioco d’azzardo, molestie online e bullismo. Per partecipare devono presentarsi all’Appuntamento nella biblioteca civica di Albenga dalle 9 alla 17  il 5 dicembre. Un laboratorio che approfondirà con il contributo di esperti di comunicazione  la tecnica per la realizzazione di un video”.

“L’assessore regionale al sociale e alle politiche giovanili, Lorena Rambaudi, ritengo abbia avuto una grande attenzione per i ragazzi della mia età; per questo voglio aiutarla – nel mio piccolo – a diffondere i progetti, affinché i ragazzi possano partecipare numerosi. Voglio infatti ricordare che il laboratorio permetterà l’acquisizione di un attestato e di crediti formativi a livello scolastico, quindi perché non approfittare di questa esperienza per avere un riconoscimento anche a scuola? Per iscriversi al progetto bisogna farlo tramite il Sito www.giovaniprotagonisti.it”, conclude Camilla Vio .