Corte dei Conti, ass. Rossetti: “sentenza addolcita nella relazione. Crediti con lo Stato non piu’ da cancellare”

“Leggendola relazione di parifica della Corte dei Conti abbiamo visto che i Palazzo Regione Liguria scritta  fp1 x0091 milioni di crediti che noi vantiamo, non sono più da cancellare, ma da verificare e questo dimostra che la Corte ha accolto alla fine la necessità di effettuare un monitoraggio sullo loro esigibilità, come la Regione ha rimarcato”.

Lo ha detto l’assessore regionale al bilancio Pippo Rossetti oggi a margine di una conferenza stampa. “Si tratta infatti di risorse che registrano, ancora oggi, movimenti di cassa – ha detto Rossetti – che possono quindi essere impiegate e che rappresentano un’entrata certa per la nostra regione”. “Pertanto vedremo poi alle sezioni riunite se abbiamo ragione noi come io credo profondamente”.

“La Giunta si assume comunque – ha concluso Rossetti – la responsabilità di presentare un bilancio 2014 che conterrà anche le eventuali disposizioni della sezione regionale della Corte, ma senza nessuna tassa”.