Per Fabbriche Aperte, tappa al Reefer Terminal di Vado/Bergeggi

Nuova tappa di “Fabbriche Aperte”, progetto voluto e realizzato da Unione Fabbriche Aperte Reefer Terminal 3-4-2014Industriali di Savona, in partnership con Provincia e Camera di Commercio di Savona, con la collaborazione di Autorità Portuale di Savona – Vado Ligure, che accompagna i giovani del territorio in un viaggio alla scoperta del mondo del lavoro e delle figure professionali più ricercate dalla realtà imprenditoriale del territorio. La nuova visita del percorso degli studenti savonesi ha riguardato i magazzini e le banchine del Reefer Terminal tra Vado Ligure e Bergeggi che gestisce la movimentazione e lo stoccaggio di prodotti ortofrutticoli freschi e contenitori.

RobertoMichels

Gli alunni – circa 40, frequentanti le scuole di primo grado Fabrizio De Andrè di Albisola Superiore e Albissola Marina – hanno avuto l’opportunità di effettuare un tour guidato dell’area che attualmente opera su 200 mila metri quadrati disponendo di tutte le tecnologie più avanzate per un terminal del settore ortofrutticolo leader nel Mediterraneo. Qui, circa il 60% del traffico è rappresentato da banane e ananas provenienti dal Centro America e dall’Africa occidentale, il restante da altra frutta dal Sud America, Sud Africa e Nuova Zelanda. In termini di volumi Reefer Terminal, che occupa 160 persone, può movimentare fino a 400 mila contenitori e 600 mila pallets di prodotti ortofrutticoli.

Per i ragazzi protagonisti del percorso, ciascuno con in testa l’immancabile caschetto della rassegna, davvero un’emozione particolare. L’insolita opportunità per gli studenti delle scuole medie è stata quella di capire da vicino il funzionamento delle gigantesche gru viste sempre dall’esterno del porto. Occasione di crescita collettiva anche per gli insegnanti, che non hanno mancato di ribadire l’efficacia di uno strumento come Fabbriche Aperte, giunto alla settima edizione.

Dopo Reefer Terminal, il cammino di Fabbriche Aperte 2014 prosegue ancora: la prossima tappa è prevista per martedì 8 aprile con la visita guidata alla Continental Brakes di Cairo Montenotte.

Ultima revisione articolo: