Amministrative in provincia di Savona, 44 Comuni al voto: le schede fac-simile, la “mappa” dell’elettorato e un Vademecum per il voto

di Fabrizio Pinna Savona / Albenga. Elezioni amministrative. Saranno poco meno di 123 mila gli elettori – 58.909 maschi e 63.698 femmine – residenti in provincia di Savona che la prossima domenica 26 maggio potranno scegliere per l’elezione del Sindaco e il rinnovo dei Consigli nei 44 Comuni nei quali si andrà al voto (urne aperte dalle ore 7 alle ore 23). Un dato sensibile sarà certamente l’affluenza reale e l’astensione: nel 2014 con un elettorato analogo i votanti effettivi furono circa 87 mila, ovvero 36 mila scelsero di non andare nemmeno ai seggi. Tra i comuni della provincia al voto, Albenga è l’unica città con popolazione superiore ai 15 mila abitanti e dove quindi potrebbe esserci un secondo turno per il ballottaggio, il quale si terrebbe domenica 9 giugno nel caso in cui nessuno dei quattro candidati Sindaco presenti (Gerolamo Calleri, Diego Distilo, Fausto Icardo, Riccardo Tomatis) raggiungesse il 26 maggio la maggioranza assoluta dei voti.

Tra i Comuni più popolosi della provincia, solo altri 9 hanno un elettorato vicino o superiore alla soglia dei cinquemila votanti: Albisola Superiore (3 candidati Sindaco: Marino Baccino, Maurizio Garbarini, Stefania Scarone), Albissola Marina (un solo candidato Sindaco: Gianluca Nasuti, già sindaco uscente), Andora (2 candidati Sindaco: Mauro Demichelis, sindaco uscente, e lo sfidante Flavio Marchiano), Celle Ligure (2 candidati Sindaco: Remo Zunino e Caterina Mordeglia), Finale Ligure (5 candidati Sindaco: Pier Paolo Cervone, Massimo Gualberti, Ugo Frascherelli – sindaco uscente –, Maria Gabriella Tripepi, Tiziana Cileto), Pietra Ligure (4 candidati Sindaco: Giovanni Zanelli, Bruno Paolinelli Devincenzi, Sara Foscolo, Luigi De Vincenzi), Quiliano (2 candidati Sindaco: Rodolfo Fersini, Nicola Isetta), Vado Ligure (3 candidati Sindaco: Franca Guelfi, Pietro Bovero, Monica Giuliano – già sindaco uscente) e Varazze (4 candidati Sindaco: Alessandro Bozzano, Elsa Roncallo, Enrico Caprioglio, Massimo Lanfranco).

Oltre ad Albisola Marina, ci sono altri 10 Comuni con lista unica e un solo candidato a primo cittadino, tutti – con la sola eccezione di Beneccio a Casanova – già sindaci uscenti che chiedono dunque il voto per proseguire l’amministrazione con un ulteriore mandato: Bergeggi (Roberto Arboscello), Casanova Lerrone (Marino Beneccio), Giustenice (Mauro Boetto), Magliolo (Enrico Lanfranco), Massimino (Massimo Paoletta), Ortovero (Andrea Delfino), Pontinvrea (Matteo Camiciottoli), Roccavignale (Amedeo Fracchia), Vezzi Portio (Germano Barbano), Villanova d’Albenga (Pietro Balestra). In questi 11 Comuni per evitare l’annullamento dell’elezione e il commissariamento si dovrà comunque superare la soglia del 50 % dei votanti e, secondo la normativa elettorale vigente, la lista dovrà ricevere almeno “un numero di voti validi non inferiore al 50 per cento dei votanti” effettivi che saranno andati alle urne.

Se nel corpo elettorale la presenza femminile risulta maggioranza, decisamente così non è per quanto riguarda invece le candidature a primo cittadino. Complessivamente nei 44 Comuni ci sono 91 candidati Sindaco, ma di questi solo 15 sono donne (presenti alle elezioni in 13 Comuni): Stefania Scarone ad Albisola Superiore, Franca Mattiauda a Bardineto (già Sindaco uscente), Bruna Cambise a Bormida, Caterina Mordeglia a Celle Ligure, Cristina Delfino a Cosseria, Maria Gabriella Tripepi e Tiziana Cileto a Finale Ligure, Silvia Pittoli a Garlenda (già Sindaco uscente), Marina Gambetta a Noli, Paola Scarzella a Osiglia, Sara Foscolo a Pietra Ligure, Franca Guelfi e Monica Giuliano (già Sindaco uscente) a Vado Ligure, Elsa Roncallo a Varazze, Sabrina Losno a Vendone. Del resto nei 44 Comuni della provincia in cui si voterà domenica erano solo 3 i sindaci donna (appunto Bardineto, Garlenda e Vado Ligure; in tutto sono 29 i sindaci uscenti che si ricandidano per un ulteriore mandato).

Di seguito, alla p. 2 (o anche cliccando direttamente QUI), si possono consultare i dati relativi alla popolazione e all’elettorato e le schede fac-simile con i candidati Sindaco di tutti i 44 Comuni; alla p. 3 (o anche cliccando direttamente QUI) si può invece consultare un Vademecum per il voto che riprende le indicazioni fornite dal Ministero dell’Interno. (effe)

Contemporaneamente in tutti i 69 Comuni della Provincia di Savona domenica 26 maggio si voterà anche per le Elezioni Europee; vedi QUI Elezioni Europee: come, dove e quando si vota? Un vademecum, la scheda fac-simile e i candidati della Circoscrizione Nord Ovest