“Ragazzi sul Palco”, a Borgio Verezzi la Rassegna Regionale di Teatro della Scuola

Borgio Verezzi. Dopo tre anni di stop forzato, dovuto ai lavori per la ristrutturazione del Teatro Gassman e alle successive procedure per l’affidamento della gestione della struttura, torna finalmente la Rassegna Regionale di Teatro della Scuola “Ragazzi sul Palco” di Borgio Verezzi, dove i protagonisti sul palco saranno proprio gli studenti. La gestione organizzativa e operativa della Rassegna è stata affidata per ragioni tecniche e di opportunità alla I.So THeatre scrl ONLUS, attuale gestore del Teatro Gassman, che ha accolto con entusiasmo e grande disponibilità questa occasione, assolutamente in linea con la sua stessa vocazione educativa e inclusiva, particolarmente dedicata ai più giovani.

Dieci scuole (6 genovesi e 4 della Provincia di Savona) hanno aderito al bando pubblicato dal Comune: alunni e studenti, guidati da docenti e operatori teatrali, metteranno in scena i loro spettacoli dal 21 al 24 maggio presso il Teatro Gassman, seguiti e valutati dall’apposita Giuria di esperti designata dalla I.So THeatre: Graziella Perego (presidente Giuria, docente, membro AGITA), Luca Malvicini (direttore artistico), Gianfranco Caramella (pedagogista, formatore), Daniele Debernardi (attore, autore, regista teatrale), Marino Lagorio (regista, sceneggiatore, autore cinema sociale) e Salvatore Stella (animatore teatrale, formatore). Oltre alla Giuria, che assisterà a tutti gli spettacoli esprimendo una sua valutazione “tecnica”, ogni scuola partecipante dovrà individuare e nominare fra i suoi studenti un “osservatore critico” che sarà chiamato a dare un proprio giudizio in qualità di “pubblico” su ciascuno spettacolo rappresentato durante la giornata.

Borgio Verezzi dunque «conferma la propria vocazione di “Paese del Teatro” e decide di investire nuovamente sulla formazione dei più giovani, con il desiderio di tornare ad essere un punto di riferimento per il Teatro Scuola a livello regionale e nazionale, anche attraverso la collaborazione con AGITA, associazione di rilievo nazionale “per il teatro, nella scuola, nel sociale”, ente di formazione accreditato presso il MIUR. Particolarmente soddisfatti per la ripresa della Rassegna l’assessore alla Pubblica Istruzione Pier Luigi Ferro e il consigliere delegato alla Cultura Mara Perata: Ragazzi sul Palco rappresenta infatti una iniziativa trasversale che tocca i diversi ambiti di competenza e risponde ad una volontà realmente condivisa fra tutti gli amministratori. L’Amministrazione Comunale ha voluto infatti garantire la ripresa di questa esperienza che rappresenta l’altra faccia del Festival estivo, quella del teatro che nasce e che cresce, quella del teatro giovane e degli studenti, quella del pubblico di oggi e di domani».

   Invia l'articolo in formato PDF