Andora, la Junker App per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti

Andora. Differenziare i rifiuti ad Andora è più facile grazie Junker App attivata da pochi giorni dall’Assessorato all’Ambiente del Comune. Si tratta della prima e unica app al mondo in grado di riconoscere singolarmente oltre un milione di prodotti, attraverso la scansione del codice a barre sulle etichette, individuare il materiale di cui è composto e indicare il corretto bidone di smaltimento geolocalizzando gli utenti. Inoltre è interamente accessibile a non vedenti e ipovedenti. “Junker app si scarica gratuitamente sul cellulare e pone fine a dubbi ed errori – spiega l’Assessore all’Ambiente, Fabio Nicolini presentando il nuovo servizio ai cittadini – Grazie all’accordo fra il Comune di Andora e Junker, gli andoresi e i turisti presenti sul territorio, a casa come per la strada, con un gesto semplice e in pochi secondi, potranno individuare velocemente il tipo di rifiuto e come va differenziato: l’applicazione non solo riconosce il prodotto, ma sa indicare dove si trovi il cassonetto più vicino dove depositarlo. Se per caso il prodotto non fosse presente nello sterminato archivio, il cittadino può fotografarlo e inviarlo alla Junker che in tempo reale elabora l’informazione, individua l’oggetto e lo cataloga”.

L’iniziativa si inserisce nel lavoro preparatorio alla raccolta differenziata che sarà estesa a tutto il territorio. “Andora è pronta per la differenziata. Attendiamo solo l’avvio della gara per la raccolta che deve essere bandita dalla Provincia di Imperia. La Regione ha inserito Andora nel sub ambito imperiese che comprende dodici comuni – conferma l’Assessore Nicolini – Abbiamo fatto tutti i passi di nostra competenza, realizzato un lavoro di ricerca su tutte le esigenze delle varie zone di Andora e prodotto tutta la necessaria documentazione agli enti interessati dalla procedura. L’app fa parte dei servizi forniti ai cittadini per rendere la differenziata facile da fare e davvero utile per l’ambiente.” In futuro, la Junker app ricorderà agli andoresi anche i giorni di conferimento dei vari materiali e il Comune potrà inviare in tempo reale messaggi ai cittadini sulle variazioni di servizi come cambi calendario, emergenze, raccolte speciali o giornate ecologiche. La Junker app, parla in 4 lingue e può essere scaricata dagli Apple e Google store sia per gli Smartphone e che i Tablets.

   Invia l'articolo in formato PDF