Albenga, il grande cuore di CorriAMO la fionda: raccolti oltre 8 mila euro per Uildm e Croce Bianca

Albenga. Archiviata con successo l’edizione 2019 di CorriAMO la fionda, gli Albenga Runners e i Fieui di caruggi, che ne sono gli ideatori e organizzatori con la collaborazione del Comune di Albenga, sono soddisfattissimi: “Abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi che ci eravamo prefissi – dicono all’unisono – grazie anche all’aiuto insperato delle condizioni metereologiche. Tantissimi partecipanti e un’aria gioiosa di festa e di condivisione. La manifestazione continua a crescere, a piacere a tutti, grandi e bambini, sportivi e non. E, soprattutto, ancora una volta è stata ammirevole la generosità degli Albenganesi… e non solo”.

Sono stati infatti raccolti 8.116 euro che verranno devoluti totalmente in beneficenza ad Associazioni operanti sul territorio a favore di malati e disabili. Un contributo di euro 3.500 servirà alla Onlus UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) sezione ingauna ad acquistare un pulmino adatto al trasporto dei ragazzi disabili nei loro spostamenti, che sarà inaugurato sabato 11 maggio. La somma restante permetterà alla P. A. Croce Bianca di Albenga di acquistare una particolare barella da ambulanza ed altro materiale utile per svolgere opera di soccorso e assistenza ai cittadini in difficoltà. Il tutto si aggiunge ai 6.470 euro raccolti in occasione del Premio Fionda di legno e già consegnati al Gruppo Abele di don Ciotti a sostegno delle proprie attività in Costa dAvorio. Gli Albenga Runners e i Fieui di caruggi ringraziano tutti coloro che, in maniera diversa e spesso dietro le quinte, hanno permesso di raggiungere un risultato così importante.

   Invia l'articolo in formato PDF