“Miseria e Nobiltà”, all’Ambra di Albenga la Compagnia Teatrale Masaniello

Albenga. Un classico della commedia napoletana per l’ultimo appuntamento di “AlbengAteatro2019”: lunedì 15 aprile, ore 21,00, al Teatro Ambra di Albenga, è la volta di una delle opere più importanti della commedia napoletana “Miseria e nobiltà” di Eduardo Scarpetta della “Compagnia Teatrale Masaniello” che, con l’esperta regia di Alfonso Rinaldi, risulta essere tra i più quotati interpreti del Teatro dei due Eduardo della Commedia Napoletana per eccellenza, De Filippo e Scarpetta.

Celebre commedia – portata anche sul grande schermo con la riduzione cinematografica diretta nel 1954 da Mario Mattioli e magistralmente interpretata dal grande Totò – molto divertente, piena di verve e d’intrighi, capace di evocare appieno la tradizione dei canovacci della commedia dell’arte, con scambi di persone, travestimenti e “l’arte di arrangiarsi tipica napoletana”. “Siamo felici di ospitare per la terza volta la Compagnia Masaniello nel nostro Teatro” dichiara il direttore artistico della rassegna, Mario Mesiano: “loro sono una garanzia, sia per l’ottima interpretazione e caratterizzazione dei personaggi, che solo chi ama e conosce veramente la Commedia Napoletana può fare, che per la bravura e l’esperienza di tutta la Compagnia che da anni porta, con successo, i classici napoletani nei Teatri di tutta Italia”.

Per informazioni tel. 3287065631. Punti vendita biglietti: Teatro Ambra Albenga, tutti i Lunedì e Venerdì dalle ore 16,00 alle 18,00. Libreria le Torri, Albenga, tel 0182555999; Bar Bacicin, Ceriale, tel 0182992024.