Trasferito lo storico chiosco dei giornali di Varazze

Varazze. Per far posto ai nuovi giardini di piazza Dante a Varazze, l’edicola di giornali che dal 1928 faceva bella mostra di sé con la sua caratteristica e familiare sagoma di stile ottocentesco, è stata spostata sulla passeggiata di scorrimento di viale Nazioni Unite, in obliqua prospettiva con il Palazzo Comunale.

Allo spostamento del manufatto hanno assistito numerosi varazzini “agé”, più d’uno con rinnovati ricordi della lontana giovinezza, tra cui Angelo Franchi, ultimo proprietario dell’edicola, poi passata a Roberto Zunino, la cui famiglia ha svolto per lustri l’attività di distribuzione e vendita di giornali e riviste.

La lunga storia del chisco, iniziata negli anni venti su iniziativa di Ernesto Vallino, “ha conosciuto tutte le vicissitudini varazzine, compreso l’incendio applicatole dai fascisti per le idee socialiste del Vallino, quindi vari piccoli spostamenti, ma sempre nella zona di piazza Dante, nodo strategico a lato del ponte sul Teiro. Con questa ultima (e forse definitiva sistemazione) l’edicola, cara a generazioni di varazzini e ospiti della colonia balneare, continua la sua storia quale segno di una Città che pur cambiando volto per le esigenze di un turismo moderno, non dimentica il suo passato, quando ombrellini parasole accompagnavano il passeggio delle ‘bagnanti’ del bel tempo che fu”.

Nessun evento trovato!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*