L’ultimo saluto di Prugnetta, la storica mascotte dell’Oasi Felina Protetta ‘Andrea Delfino’

Savona. È mancata la storica mascotte dell’associazione dei Volontari dell’Oasi Felina Protetta ‘Andrea Delfino’ di Legino-Savona, Prugnetta.  I volontari di Felini Felici Onlus con commozione l’hanno voluta ricordare con una “sua” ultima lettera:

“Ciao, amici umani. Vi saluto per l’ultima volta perché oggi sono andata a raggiungere tanti altri miei a-mici sul Ponte dell’Arcobaleno. Non piangete per me, lo dico soprattutto ai Volontari dell’Oasi Felina Protetta ‘Andrea Delfino’. Abbiamo passato tanto tempo insieme, vi ho voluto bene come so che ne volevate a me. Lo so per le tante carezze, per la pazienza che mettevate nel prepararmi con cura le mie pappette speciali, dato che non potevo masticare perché non avevo più denti. Lo so per il tempo che dedicavate a farmi mangiare ogni giorno. Avevate anche cercato di trovarmi una casa, ma io, che sono nata in un bosco, non potevo stare chiusa tra quattro mura. Lo so perché dicevate sempre che io ero la mascotte dell’Oasi. Sono stata bene con voi e me ne sono andata perché era arrivata la mia ora, con l’età e i tanti problemi. Non piangete per me: ci sono tanti altri mici, giovani e anziani, di cui prendersi cura in Oasi. Fatelo anche pensando a me. Io, dal Ponte, sarò per sempre con loro e con voi. Un saluto dalla vostra Prugnetta”.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF