Borghetto, in comune prosegue la vendita dei mezzi e attrezzature dismesse

Borghetto Santo Spirito. Prosegue l’attività di cessione dei mezzi ed attrezzature dismesse, già in uso al servizio di nettezza urbana, e non più utilizzati da anni dopo l’assegnazione della gestione del servizio alla soc. ATA spa. Nei mesi passati, dopo un lungo periodo di inutilizzo, erano stati venduti i cassonetti metallici stradali, già impiegati per il deposito e raccolta rifiuti, editando il loro deterioramento ed abbandono. Ora invece è stato alienato il veicolo, di maggiore portata, che era in uso al servizio tecnico e che per tanti anni ha trasportato i rifiuti dopo la raccolta, sul territorio comunale, alle discariche per lo smaltimento.

Si tratta di un FIAT Iveco 330/36, adibito ed allestito per la raccolta stradale mono-peratore con caricamento laterale. Immatricolato nel 1993 è stato in funzione sino al 2015. Al momento del suo acquisto risultava essere uno dei mezzi più efficienti e allestiti presenti sul mercato. Nelle settimane passate la ditta Transwolumax di Monteu Roero (Cuneo) ha provveduto all’acquisto del veicolo, che era parcheggiato nell’ex capannone della N.U. di via Tiziano, per un importo di € 4.511,00. Quest’oggi il sindaco ha provveduto a firmare la documentazione per la cessione definitiva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*