Alassio si è trasformata in una caleidoscopica Città del Natale (foto)

Alassio. Dopo il virtuale taglio del nastro venerdì sera il fine settimana di Sant’Ambrogio e dell’Immacolato Alassio si è trasformata in una caleidoscopica Città del Natale, “Alassio Christmas Town”.

Via alle cerimonie ufficiali: quello della consegna della Cittadinanza d’Onore alla Polizia di Stato e, poco più tardi, terminate le celebrazioni religiose, quella della consegna degli Alassini d’Oro.

Contemporaneamente nel piazzale accanto al Palazzo Comunale ha aperto la Pista di pattinaggio sul Ghiaccio mentre poco più in là, sotto il tendone bianco e rosso sono iniziate le rappresentazioni – tre al giorno –  del Circo Medini, l’unico al mondo senza animali – e i Musical di Alassio Christmas Town.

 

Per le vie del centro ha preso il via il Concorso Lo Shopping dei Sogni grazie al quale ogni acquisto per un valore minimo di 100 euro (anche cumulativo) permette di partecipare all’estrazione di un Vaucher di ben 10mila euro da spendere negli oltre duecento negozi aderenti all’iniziativa.

In Piazza Matteotti ha aperto i battenti, oltre alla Casetta di Babbo Natale (e che Babbo Natale!) che con elfi e folletti accoglie i bimbi per una foto ricordo e per ascoltarne desideri e confidenze ha preso il via la prima Fiera De.Co. Alassio Street Food: le ricette della tradizione alassina preparate sul posto. In ogni casetta una frazione alassina con la propria specialità.

La festa da questa mattina si allarga in tutta la città con i mini musical itineranti lungo tutta la Baia di Alassio

*Photo credits / photo courtesy: ph. Emerson Fortunato per il Comune di Alassio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*