“Alassio incontra…”, informazione e aggiornamento nel segno della cultura attiva

Alassio. A metà novembre inizia una nuova stagione di incontri culturali che la Città di Alassio intende promuovere per andare incontro ai bisogni di informazione e di aggiornamento della propria cittadinanza. L’Auditorium della Biblioteca civica di Alassio, dove si svolgeranno gli incontri del nuovo ciclo “Alassio incontra…”, sarà così il punto di riferimento per chi vorrà approfondire tematiche attuali, storiche o legate al comprensorio.

Le prime date sono già confermate e mostrano spiccata eterogeneità di argomenti. Nel corso dei prossimi mesi si alterneranno in Auditorium, anche al di fuori del ciclo, occasioni e spunti interessanti per approfondimenti degni di una Città rilevante.

Tocca all’enologo Massimo Martinelli inaugurare questo ciclo con l’incontro di venerdì 16 novembre, alle ore 21, dove il barolo offrirà lo spunto per una gustosa serata intitolata “Dalle Langhe al Pisciavino” coadiuvata dal giornalista e scrittore Daniele La Corte. Un percorso, non solo di aromi e di uve, dove si percorrerà il filo sottile che lega il Piemonte alla Liguria.

“Abbiamo scelto questa nuova linea di incontri informativi, ma soprattutto formativi, – dice la dottoressa Paola Cassarino, Consigliere alla Cultura – per dare la possibilità sia di passare una serata diversa dal solito, quanto anche di allargare le proprie conoscenze. Il nostro territorio, i nostri cittadini, il comparto delle scuole sono stati particolarmente tenuti in conto in fase progettuale, proprio per dar vita a momenti culturali intergenerazionali”.

Si prosegue la settimana successiva venerdì 23 novembre, sempre alle ore 21, con l’incontro “Per le donne Con le donne”, una serata dedicata alla Prevenzione del tumore del collo uterino organizzata grazie all’impegno del Rotary Club Alassio. I dottori Alessandra Franco, Renzo Contin e Gisella Airaudi forniranno l’occasione di un valido aggiornamento su tutto ciò che ruota attorno al Papilloma virus HPV. “Questo è un appuntamento – prosegue Cassarino – in cui crediamo fortemente, in particolare nella direzione dell’informazione preventiva verso i più giovani”.

Altre date in calendario sono previste per venerdì 30 novembre quando la scrittrice Elisa Volta ci proporrà “Pillole di bon ton” per un coinvolgente aggiornamento sul galateo che ci confida Cassarino “contiamo sia molto seguito dagli studenti alassini, proprio  verso i quali abbiamo pensato ad questa serata allegra e curiosa”. Poi sabato 15 dicembre, nel pomeriggio, quando il veterinario dottor Massimo Raviola intratterrà i presenti con un incontro dedicato agli animali e al loro tortuoso cammino attraverso la continua selezione delle razze imposta dall’uomo.

Ma gli appuntamenti non si fermano qui e altri restano in attesa solo della prossima conferma. “Invito i cittadini, gli studenti e le famiglie – conclude Paola Cassarino – a farci compagnia in questo cammino di approfondimento e di impegno civile”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*