Resistenza, Medaglia d’oro al valor civile alla Città di Albenga e al suo comprensorio

Albenga. Esito positivo della fase Istruttoria per la richiesta di consegna della Medaglia d’oro al valor civile alla Città di Albenga e al suo comprensorio per le attività di Resistenza al Nazifascismo. La conferma arriva oggi da Giuliano Arnaldi, presidente dell’Associazione Amici del Museo della Resistenza di Albenga che ha informato il Sindaco Giorgio Cangiano e il Presidente del Comitato Antifascista Mariangelo Vio.

La richiesta è stata da tempo presentata dal Comune di Albenga con il supporto di una dettagliata relazione stilata dal prof. Mario Moscardini e ora, commenta Giuliano Arnaldi, “resta da attendere il pronunciamento formale della Commissione Competente, previsto in tempi brevi. Si tratta di un primo importante risultato per la Città e per chi in questi anni – prima fra tutti l’Amministrazione Comunale- ha creduto con passione e tenacia in questa iniziativa”.

L’Amministrazione Comunale e il Comitato Antifascista, nel dichiararsi lieti per la buona notizia si sono resi disponibili a coinvolgere ogni soggetto possa contribuire al rapido conseguimento dell’obiettivo finale, a partire dai Rappresentanti locali nelle Istituzioni, nella speranza di potere celebrare l’evento fin dal prossimo 25 aprile. “Speriamo di avere informazioni più precise già nel Convegno promosso dall’Associazione con il Patrocinio del Comune e del Comitato Antifascista per presentare il progetto del Centro Studi per la Resistenza Ingauna e della 1 zona Liguria, che si terrà il giorno 23 novembre alle ore 17 presso la Sala San Carlo in Albenga” conclude Arnaldi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*