Tour della legalità, a Savona il film “Al massimo ribasso”

Savona. Nell’ambito del progetto “Agire La Legalità”, promosso da Alleanza delle Cooperative, Camera di Commercio Riviera di Liguria, Camera di Commercio Riviera di Genova e Università degli Studi di Genova, ha preso avvio in ottobre il Tour della legalità che prevede la proiezione del film “Al massimo ribasso” di Riccardo Jacopino, prodotto dalla Cooperativa Arcobaleno di Torino (martedì 16 ottobre a Imperia, giovedì 18 ottobre a Spezia e venerdì 19 ottobre a Savona presso il Cinema Nuovo Filmstudio); lunedì 22 ottobre ci sarà inoltre la “Lezione sulla Legalità” con il Presidente Raffaele Cantone a Genova.

Il tema affrontato fa riferimento alla campagna nazionale “Massimo Ribasso Minimi Diritti” ed ai meccanismi delle gare di appalto nelle amministrazioni pubbliche. A Savona l’iniziativa è organizzata con la collaborazione del Presidio di legalità, istituito presso la Camera di Commercio e costituito da Alleanza Cooperative, CGIL CISL UIL. Dopo la proiezione del film, intorno alle 11,45, ci sarà un dibattito con Ilaria Caprioglio Sindaco del comune di Savona, Monica Giuliano Presidente della Provincia di Savona, Claudio Bosio Segretario Generale Cisl Imperia Savona, quale portavoce delle sigle sindacali CGIL, CISL e UIL, Riccardo Viaggi Presidente di Confcooperative Imperia Savona, Mattia Rossi Coordinatore Lega delle Cooperative Savona, modera Andrea Chiovelli direttore della testata IVG.

Il 22 ottobre a Genova si discuterà di Legalità e fenomeni di corruzione con il Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione Dott. Raffaele Cantone, in occasione dell’uscita del volume “Raffaele Cantone Enrico Carloni corruzione e anticorruzione dieci lezioni”. Per ragioni di pubblica sicurezza la “Lezione sulla Legalità” del 22 ottobre non potrà essere a “porte aperte”; sarà comunque effettuata una diretta facebook sulla pagina FB di Responsabilità Sociale Impresa e potrà pertanto essere seguita da chi lo desiderasse.

“Il nostro lavoro – Commenta Mattia Rossi coordinatore di Legacoop – avrà un seguito nel mese di novembre con Agire La Legalità, in particolare in provincia di Savona si avvierà l’iniziativa nata presso la CCIAA con l’obbiettivo di creare un gruppo di lavoro composto da numerosi rappresentanti di cooperative del territorio; questo gruppo lavorerà per adottare le modalità di collaborazione amministrativa con gli enti locali con l’obbiettivo di valorizzare alcuni beni culturali-turistici presenti in provincia “.

Riccardo Viaggi Presidente di Confcooperative Imperia Savona precisa che “Proseguirà inoltre il percorso formativo e informativo, che quest’anno si concentrerà sul tema del massimo ribasso minimi diritti e con la campagna di adesione al Brand di Qualità Cooperativa. Visiteremo ogni provincia con alcune novità per affrontare, insieme alle forze politiche, al mondo delle imprese e del lavoro nel suo complesso, le azioni quotidiane volte a preservare la cultura della legalità come principio cardine su cui ruota una società che voglia produrre benessere, crescita e opportunità per tutti, punto di partenza per tutto ciò saranno gli Osservatori presso gli Ispettorati Territoriali del Lavoro”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*