Punteruolo rosso, a Loano saranno rimossi i ceppi delle palme abbattute

Loano. Prenderanno il via lunedì 22 ottobre le operazioni di rimozione dei 30 stipiti di palme della passeggiata a mare di Loano che nelle ultime settimane sono state eliminate in quanto infestate dal “Rhynchophorus ferrugineus”, meglio noto come “punteruolo rosso”.

“Nonostante i ripetuti trattamenti fitosanitari ed i tanti sforzi messi in atto negli ultimi mesi – spiega il sindaco di Loano Luigi Pignocca – il punteruolo rosso ha causato la distruzione di decine di palme. Il decreto regionale per il contrasto della diffusione del parassita parla chiaro: le piante malate vanno abbattute. Perciò, nostro malgrado, siamo stati costretti ad eliminare tutte le palme infette. Per fortuna non tutte le oltre 200 palme della nostra città sono andate incontro a questa sorte. Negli scorsi mesi, infatti, sulla passeggiata sono state messe a dimora 21 nuove piante del tipo ‘Washingtonia robusta’, un genere che finora ha dimostrato avere una migliore resistenza al parassita”.

“Quella contro il punteruolo rosso è una durissima battaglia, che purtroppo in questo momento ci vede soccombere – aggiunge il primo cittadino – La presenza del parassita sta cambiando la fisionomia del nostro territorio, ma il nostro ufficio tecnico (con in testa il dirigente Aldo Caballini, l’ingegnere Luciano Vicinanza e il geometra Fabio Mauri, che ringrazio a nome di tutta l’amministrazione) è in prima linea e pronto a mettere in atto ogni iniziativa possibile per cercare di arginare il fenomeno e, soprattutto, riportare la nostra passeggiata al suo consueto splendore con la prossima sostituzione delle piante abbattute”.

Le operazioni di rimozione dei ceppi interesseranno il tratto di corso Roma compreso tra i civici 174 e 236, dalla gelateria-yogurteria “Dolci Melodie” all’agenzia immobiliare “Paolino”. Durante le operazioni di abbattimento, la ditta incaricata (cioè la “Verde d’Invidia” di Borelli mauro & C. sas di Donato, in provincia di Biella) provederà alla chiusura temporanea dei tratti di passeggiata interessati.
Durante i lavori, nel tratto di corso Roma compreso tra i civici 174 e 236 sarà in vigore il divieto di sosta Durante i lavori, nel tratto di corso Roma compreso tra i civici 174 e 236 sarà in vigore il divieto di sosta per ogni tipo di veicolo. Il divieto sarà in vigore dal giorno 22 ottobre e fino a fine lavori, dalle 7 alle 18.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*