“Conosci me”, al Teatro Sacco di Savona un viaggio alla scoperta di Lucio Battisti

Savona. Sarà uno spettacolo impedibile quello che andrà in scena sabato prossimo alle 21 al Teatro Sacco in via Quarda Superiore a Savona. Dario B. Caruso presenta «Conosci me», un omaggio a Lucio Battisti a vent’anni dalla sua morte. Ad esibirsi, oltre a Caruso, ci saranno Marco Pizzorno (chitarra e voce), Leo Saracino (percussioni), Martina Biale, Giulia Masio, Elena Scasso, Kelly Schröter, Valerio Giardini, Andrea Marenco, Simone Reburdo (voci recitanti e cori).

«Per un’ora e mezza lo spettacolo sarà un viaggio per scoprire da vicino Lucio Battisti che ha segnato due generazioni ed è stato artefice di numerose canzoni che oggi anche i più giovani conoscono a memoria. Verrà ricordato non un semplice uomo bensì un uomo semplice che attraverso la complessità dei suoi tanti pensieri e delle sue poche parole è divenuto un’icona. Mogol disse di lui: “Lucio piace perché è credibile”. “Conosci me” è un omaggio rispettoso e delicato ad un artista credibile».

L’ingresso al Sacco è riservato ai soci, ma diventare soci è molto semplice: si può scrivere all’indirizzo email info@teatrosacco.com oppure telefonare ai numeri 331 77 39 633 – 328 65 75 729  o ancora consultare il sito web www.teatrosacco.com . Inoltre si ricorda che al termine di ogni evento, come nello stile del Sacco, seguirà un rinfresco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*