A Francy la regata di Colombo della LNI

di Paolo Almanzi — Savona. La classica “Regata di Colombo” è stata vinta da “Francy”, l’Illimit di sei metri timonato da Francesco Gionavi. Il successo così è rimasto in casa della società organizzatrice la Lega Navale di Savona.

Al via una flotta di 21 splendide imbarcazioni. La tramontana a 18 nodi sulla linea di partenza ha strigliato a dovere gli equipaggi e qualcuna delle barche partenti ha pagato subito dazio: tre i ritiri ed una barca fra le favorite ha preso il via fuori tempo massimo e non è quindi stata classificata, azzerando completamente la Divisione ORC Crociera. Al termine del primo giro il vento è salito a 20-25 nodi sulla boa ad un miglio al largo di Albisola rendendo la prova ancora più emozionante.

Il CdR è stato capitanato dal giudice FIV Stefano Carattino. Nella Divisione Gran Crociera il successo in tempo corretto è andato alla piccola Francy, con al timone di Francesco Goinavi della LNI Savona, che ha preceduto barche lunghe il doppio lasciando il secondo posto a Fylla, Hanse 371 di Gianfranco Gaiotti del Savona YC, e il terzo a Blue Witch, Baltic 38 di Carlo Roso, Valter Zunino e G. Barile della LNI Savona.

In tempo reale a tagliare per prima il traguardo è stata invece Fylla ben dieci minuti prima di Francy, che è arrivata solo settima in tempo reale, ma è stata poi premiata in tempo compensato. La strategia vincente di Gionavi è stata quella di evitare di farsi coprire e rallenatre dalle vele delle avversarie più grandi e di prolungare il veloce bordo di partenza, quando le prime a virare erano state rallentate da una zona di scarso del vento.

Come tradizione, la regata era abbinata alla manifestazione “Navigando contro il male”, che quest’anno ha devoluto le quote di iscrizione alla sezione savonese dell’AIDO, Associazione Italiana Per la Donazione Organi Tessuti e Cellule, di cui ricorre il 45° anno di fondazione. Queste le classifiche. Classifica in tempo Compensato: 1) Francy (Francesco Goinavi); 2) Fylla (Gianfranco Gaiotti); 3) Blue Witch (Roso-Zunino-Barile); 4) Piccola (Roberto Nasuti); 5) Sid Alago (Albertoni); 6) Charas 2 (Giampiero Intrieri, Havana vela); 7) Gromit (Luigi Pellini); 8) Nuvola Rossa (Marco Sella); 9) Lory Eyes (Francia, Valdettaro); 10) Lorejas (Alessandro La Ferla); 11) Berman (Bartolotti); 12) Sora Lella (Roberto Allocco); 13) Why Not (Bonfiglio); 14) Lisca Bianca (Morettuzzo); 15) Angelica (Vittorio Giardini); 16) Albatros (Giorgetti); 17) Maria Bianca (Ruggeri); 18) Elefra (Cantele Aio). Tempo Reale: 1) Fylla; 2) Blue Witch; 3) Piccola; 4) Gromit; 5) Charas 2.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*