Albenga, le determinazioni del Consiglio Comunale

Albenga. Il Consiglio Comunale di martedì 31 luglio si è aperto con il passaggio del Consigliere comunale Massimiliano Nucera dal Gruppo Misto, del quale faceva parte con i consiglieri Liliane Plumeri e Manuel Barbo, al Gruppo originario di appartenenza Civica Ingauna del quale è unico componente.

Il Consiglio Comunale albenganese ha respinto la mozione relativa ai Centri Salute presentata dalla minoranza in quanto la questione era già stata trattata in un precedente ordine del giorno e l’Assessore Regionale Sonia Viale aveva rifiutato di presentarsi in Consiglio Comunale a chiarire la vicenda.

Il Consiglio Comunale ha poi trattato la questione relativa all’ipotesi avanzata della Regione Liguria dell’apertura di un C.I.E. ad Albenga nell’ex Caserma Piave. L’ordine del giorno presentato dalla maggioranza, che ribadiva la ferma contrarietà a questa ipotesi più volte espressa dal Sindaco Cangiano ed emersa dall’assemblea pubblica del 31 maggio scorso, è stato votato da tutti i Consiglieri comunali ad eccezione della Consigliera della Lega Nord Cristina Porro che si è astenuta.

Sul punto il Sindaco Cangiano ha affermato: “L’ex caserma Piave, di proprietà della Cassa Depositi e Prestiti, deve essere una zona di rilancio e riqualificazione ove sorgeranno alberghi, centri turistici – ricettivi e residenze. Pensare di mettere un C.I.E. in una zona centrale ed in una città che sta già affrontando varie problematiche di ordine pubblico ritengo sia profondamente sbagliato e per tale motivo questa ipotesi verrà fermamente contestata e contrastata dall’Amministrazione Comunale. Spiace l’astensione della Lega Nord su un punto così importante per la Città.”

Il Consiglio Comunale ha poi provveduto alla nomina del Consiglio di Amministrazione dell’Asilo Ester Siccardi confermando come Presidente la signora Maria Rosa Dallerice e quali Consiglieri Marco Ballabio, Tiziano Pollio e Nicola Podio e nominando quale nuovo componente la signora Maria Adele Balbo.

Sul punto il Sindaco Cangiano ha ribadito il proprio ringraziamento per l’ottimo lavoro svolto ricordando che i componenti nominati dal Comune per il Consiglio di Amministrazione Ester Siccardi, per l’Istituto Domenico Trincheri e per la Fondazione Oddi svolgono a titolo gratuito la loro funzione dimostrando grande attaccamento alla Città.

Il Consiglio Comunale ha poi approvato l’assestamento del Bilancio che consentirà l’esecuzione di interventi di manutenzione straordinaria del patrimonio comunale, l’acquisto di attrezzature per la valorizzazione dei Monumenti del Centro Storico del centro storico, l’acquisto di un bagno pubblico autopulente di ultima generazione oltre allo svolgimento dell’evento del 10 agosto in cui verranno effettuati i fuochi d’artificio al mare, ci sarà uno spettacolo di cabaret di alto livello, verrà presentato il nuovo Marchio Turistico della città di Albenga (che vedrà protagonista la tartaruga Emys) e verrà consegnato un premio ad Antonio Ricci per la sua straordinario carriera professionale e per quanto sta facendo per il rilancio turistico e per gli eventi della città.

Il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità una pratica molto rilevante a favore dei contribuenti in difficoltà proposta dall’Assessore al Bilancio Paola Allaria mediante la quale è stato aumentato da 15.000,00 euro a 50.000,00 euro il limite oltre il quale è necessaria presentare una fidejussione in caso di richiesta di rateizzazione.

Nel Consiglio Comunale sono state infine approvati il Documento Unico di Programmazione 2019/2021 (D.U.P.) le modifiche ed integrazioni richieste dalla Regione Liguria rispetto al Progetto di Utilizzo delle aree Demaniali (P.U.D.) e le modifiche al regolamento dell’I.P.S. e della T.P.L.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*