Palio Storico di Albenga, primo bilancio della manifestazione

Albenga. Terzo giorno di Palio Storico di Albenga. ”Locali e taberne affollate e intere famiglie e comitive sedute a degustare i ricchi menù accompagnati da musica e rullo di tamburi a ritmare una serata medioevale davvero spettacolare. I quartieri, impegnati in gare impegnative e competitive come il tiro con l’arco, alla fune,il gioco della famiglia e abbatti le torri, sperano di raggiungere il punteggio che li possa consacrare vincitori del Palio storico 2018. Un momento dedicato alla bellezza con la sfilata delle puelle, ossia le quattro fanciulle rappresentanti dei quartieri che si contendono l’ambito  titolo finale. Ieri da annotare un momento davvero spettacolare: l’incendio delle torri che ha tenuto con il naso all’insù tutti i presenti estasiati dalla scenografia”.

Il sindaco Giorgio Cangiano, Podestà della città per i quattro giorni del Palio si mostra soddisfatto per la riuscita dell’evento: «Fin’ora sono stati due giorni di grande successo con tanta  gente che ha “invaso” la città dentro le sue mura storiche”, un clima di festa e di  sfida ha animato i quartieri. Per l’amministrazione questo evento è sicuramente molto impegnativo, ma siamo tutti soddisfatti di farlo perché costituisce per Albenga un momento di visibilità e di promozione straordinario. Davvero serate bellissime nelle quali si è coniugato il divertimento con l’evento storico e culturale».

L’assessore al turismo Alberto Passino afferma: «il bilancio dei primi due giorni di  Palio è molto positivo. Voglio ringraziare  tutti coloro che si stanno impegnando per la buona riuscita di questo grande evento, a partire dai componenti dei quartieri San Giovanni, San Siro, Sant’Eulalia e Santa Maria, l’associazione Palio storico, i  volontari, i dipendenti comunali, tutte le forze dell’ordine, la polizia locale, la croce bianca e i volontari della protezione civile compresi coloro che vengono da altri comuni che stanno garantendo la sicurezza. Il Palio continua per altri due giorni che si preannunciano spettacolari. Invito tutti a venire a goderseli.»

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*